Antonio Conte: Nessun commento su decisioni VAR a Southampton

“Non voglio commentare la decisione dell’arbitro o la decisione del VAR”, ha detto il tecnico del Tottenham Antonio Conte, dopo che la sua squadra non è riuscita a battere i 10-man Saints.

L’italiano sa che la sua squadra ha perso un’opportunità nel pareggio per 1-1, ma ha scelto di mantenere il suo consiglio sulla controversia VAR che ha portato all’annullamento di due gol.

Gli Spurs sono stati espulsi mentre inseguivano i tre punti a St Mary’s dopo che un rigore di Harry Kane in precedenza aveva annullato il superbo vantaggio di James Ward-Prowse per St Mary’s.

Ward-Prowse ha trovato l’angolo più lontano con un primo tiro al 25′, ma Kane ha trasformato un rigore dopo che Son Heung-min è stato tagliato cinque minuti prima dell’intervallo da Muhammed Salisu, che ha ricevuto un secondo cartellino giallo.

Harry Kane ha pareggiato dal dischetto per il Tottenham al St Mary’s (Immagine: Stuart Martin)

Kane ha visto un goal annullato per fuorigioco, che non era evidente nel VAR, quindi l’arbitro Anthony Taylor ha offeso Fraser Forster quando ha lasciato cadere la palla sotto sfida di Matt Doherty.

“Sì, penso che Harry abbia segnato due gol, uno su rigore e poi il secondo. Penso di non voler commentare la decisione dell’arbitro o la decisione del VAR”, ha detto Conte.

“Sono lì per cercare di fare del loro meglio. Speriamo ogni volta che prendano la decisione migliore”.

E sull’incapacità della sua squadra di superare i 10 giocatori nel secondo tempo, l’italiano ha aggiunto: “Le mie richieste sono molto alte perché sono abituato a competere e vincere, e sicuramente c’è una grande delusione quando non vinciamo.

READ  Fine stagione a Portimao Pickens

Daily Echo: i visitatori pensavano di aver preso l'iniziativa in diverse occasioni, ma in seguito sono stati respinti (Foto: Stuart Martin)I visitatori pensavano di aver preso l’iniziativa in diverse occasioni, ma in seguito sono stati respinti (Foto: Stuart Martin)

“Capisco anche io la situazione. Adesso di sicuro dovremo lavorare molto e non sarà facile lottare per qualcosa in questa stagione.

“Dobbiamo migliorare molto. È stata sicuramente un’occasione che abbiamo perso. Quando ti trovi in ​​una situazione del genere devi cercare di approfittarne, per cercare di prendere i tre punti”.

Sapevamo benissimo che giocare contro il Southampton in questo stadio non è facile, a un certo punto della partita è stato positivo per noi.

“Non abbiamo trovato le soluzioni per segnare. Abbiamo segnato ma hanno deciso di non concedere il gol”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *