Come controllare la frequenza cardiaca con Google Fit – Phandroid

Vuoi controllare la tua frequenza cardiaca? A meno che tu non sia abituato a misurare il polso manualmente, potresti aver bisogno di un cardiofrequenzimetro da una fascia toracica come H10 Polaro uno smartwatch con sensore di frequenza cardiaca integrato. Se preferisci non spendere soldi per l’acquisto di un nuovo dispositivo o accessorio, sarai felice di sapere che Google ha escogitato un altro modo.

Non molto tempo fa, l’azienda ha aggiornato la sua app Google Fit in cui ha introdotto una nuova funzionalità che consente effettivamente agli utenti di misurare la frequenza cardiaca senza accessori aggiuntivi. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo telefono, la fotocamera del telefono e forse un’unità flash del telefono.

Se questo sembra interessante e vuoi ottenere una rapida istantanea della tua frequenza cardiaca in qualsiasi momento, ecco cosa devi fare.

Misura la tua frequenza cardiaca con Google Fit

  1. Scarica l’ultima versione di Google Fit
  2. Esegui l’app
  3. Nella parte inferiore dell’app, tocca Home
  4. Scorri verso il basso fino alla sezione “Frequenza cardiaca” e fai clic sul pulsante “+”
  5. Quando ti viene chiesto se desideri che l’app scatti foto o registri video, dai il permesso
  6. Tieni premuto il dito sull’obiettivo della fotocamera posteriore e tienilo premuto
  7. seguire le istruzioni che sono sullo schermo
  8. Al termine, fare clic su Salva misurazione se si desidera conservare una cronologia

Perché misuri la frequenza cardiaca?

Se ti stai chiedendo perché vuoi misurare la tua frequenza cardiaca, è perché la tua frequenza cardiaca può effettivamente essere un segno della tua salute generale. Se le tue letture notano che hai una frequenza cardiaca elevata anche se non stai facendo nulla, potrebbe essere un segno che qualcosa non va, specialmente se aumenta e diminuisce drasticamente in un breve periodo di tempo.

READ  Apple Seeds Second Beta di iOS 14.4 e iPadOS 14.4 per sviluppatori

È anche un buon modo per valutare la tua forma fisica generale, poiché una bassa frequenza cardiaca a riposo può essere un segno che sei in forma. Puoi anche usarlo per misurare i tuoi progressi durante il tuo percorso di fitness, come se eseguissi le stesse attività ma avessi una frequenza cardiaca più bassa, potrebbe essere un segno che ti stai allenando in modo più efficiente.

Google osserva che i risultati di questa funzione non devono essere presi come consiglio medico. Se noti qualcosa di insolito, dovresti consultare il tuo medico per ulteriori test.

Nota: questo articolo può contenere link di affiliazione che aiutano a supportare i nostri autori e a mantenere attivi i server Phandroid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.