Anteprima su TikTok del Sei Nazioni femminile: Inghilterra-Italia

Anteprima su TikTok del Sei Nazioni femminile: Inghilterra-Italia

Kelsey Clifford è uscita dalla panchina a Kingston Park per fare il suo debutto con i Red Roses

L’Inghilterra farà un’offerta per due vittorie dal Sei Nazioni femminile del 2023 su TikTok quando domenica ospiterà l’Italia al Cinch Stadium di Franklin Gardens.

I Red Roses hanno battuto gli Azzurri 74-0 nella seconda giornata l’anno scorso, ma gli ospiti avranno molto incoraggiamento dopo la sconfitta per 22-12 contro la Francia lo scorso fine settimana.

Dopo essere stata battuta 39-6 nel 2022, l’Italia è riuscita a spingere al limite le palle blu allo stadio di Sergio Lanfranchi, prima che la squadra di Simon Middleton raggiungesse una comoda vittoria per 58-7 contro la Scozia.

Mentre l’Inghilterra si avvicina alla fine dell’era Middleton, l’Italia segna l’inizio di qualcosa di nuovo sotto la guida di Giovanni Raineri.

E sebbene l’Italia non abbia battuto i Red Roses, spera di spingere fino in fondo un’altra delle migliori squadre del torneo a Northampton.

Notizie sulla squadra

Il ritiro di Sarah Hunter significa che c’è stato un enorme cambiamento nell’ultima fila per Middleton.

Delaney Burns avrebbe fatto il suo debutto in Inghilterra in blocco, consentendo a Zoe Aldcroft di passare all’ottava posizione.

Poppy Cleall salterà questa partita a causa di un infortunio, il che significa che Kath O’Donnell completerà una nuova apparizione in seconda fila.

Tuttavia, non ci sono cambiamenti in prima fila mentre Mackenzie Carson, Amy Cockayne e Sarah Byrne si preparano per la loro seconda partita del torneo.

Nominato MVP al primo turno, Marley Packer è tornato sull’ala, guidando la squadra insieme a Sadia Capia e ai mediani Lucy Packer e Holly Aitchison.

READ  L’Italia rifiuta di nominare un ambasciatore in Israele a causa del suo passato di leadership in Cisgiordania

Al centro, Tatiana Hurd sostituirà Amber Reed all’interno di Lagi Tuima, ma i tre difensori rimarranno gli stessi con Abby Dow, Jess Breach e Claudia MacDonald.

Sembra che Emily Robinson farà il suo debutto internazionale dalla panchina.

Raineri ha apportato tre modifiche all’undici titolare dell’Italia dopo la sconfitta della scorsa settimana contro la Francia.

Per l’Italia, Sofia Stefan è passata all’ala, mentre Sarah Baratten si preparava a iniziare il suo primo torneo nella prima metà del torneo.

Michela Sillari e Beatrice Rigoni formano una coppia centrale invariata per questo, ma Alyssa De Enca si ritira dalla squadra.

Anche Silvia Turani salterà questa partita, il che significa che Gaia Maris affiancherà Lucia Guy e Vittoria Veccini in prima fila.

L’ultima modifica è la sostituzione di Valeria Fedrigi con Sara Tonisi in sala macchine, con la stessa fila di fondo.

Cos’hanno detto

L’allenatore dell’Inghilterra Middleton ha dichiarato: Delaney Burns ci ha impressionato immensamente: la sua calligrafia e la sua comprensione sono potenti e merita di iniziare.

“Emily Robinson è stata una parte notevole del nostro programma per un buon periodo. L’infortunio ha significato che doveva prendersi il suo tempo, ma è stata eccellente da quando ha superato il Sei Nazioni e non vediamo l’ora di vedere come va”.

Giovanni Raineri e il suo staff prepareranno bene l’Italia per questo sesto torneo, e questo si è chiaramente riflesso nella loro ottima prestazione all’inizio della scorsa settimana, quando hanno perso 22-12 contro la Francia, semifinalista della Coppa del Mondo.

“È naturale che perdiamo Poppy Cleall e Amber Reed per infortunio, ma siamo fiduciosi che torneranno prima della fine di questo torneo”.

READ  Sei paesi tik tok donne | L'Italia premia 25 giocatori con contratti centrali

Il Ct dell’Italia Raineri ha dichiarato: “Affronteremo una delle squadre più forti del mondo del rugby, questa settimana abbiamo lavorato sulla nostra partita, analizzando cosa non ha funzionato nell’ultima partita.

“Cercheremo di mostrare una versione migliore di noi stessi mentre ci concentriamo sulle nostre prestazioni”.

Attacco alle statistiche

  • L’Inghilterra ha vinto tutte le precedenti 16 partite del TikTok Women’s Six Nations contro l’Italia, inclusa l’ultima con 74 punti (74-0), la più grande vittoria di sempre contro l’Italia nel torneo: l’Inghilterra ha impedito all’Italia di segnare un gol. Un punto in tre dei loro ultimi quattro incontri

  • L’Inghilterra ha vinto ciascuna delle ultime 20 partite del TikTok Women’s Six Nations, la serie di vittorie più lunga di qualsiasi squadra nel torneo e ha concesso sette o meno punti in 11 delle ultime 13 partite, di cui cinque.

  • L’Inghilterra ha vinto ciascuna delle ultime nove partite del TikTok Women’s Six Nations Round 2, con le ultime tre vittorie tutte ottenute con margini di oltre 50 punti e vedendo i Roses prendere solo tre punti in totale.

Guarda la fantasia

Marley Packer ha mostrato esattamente perché è la giocatrice indispensabile per il C-TikTok Women’s Fantasy Rugby del 2023 nel Round 1.

L’ultima fila dei Red Roses ha segnato quasi 40 punti in più rispetto al suo concorrente più vicino nel suo weekend di apertura, ottenendo un punteggio impressionante di 123,4.

In poche parole, per avere qualche possibilità di vincere la Fantasy Rugby League di quest’anno, avrai bisogno di Packer dalla tua parte.

Dal punto di vista italiano, l’assenza di D’Inca ha fatto sì che Michela Cellari fosse la stella del Fantasy Rugby al primo turno.

READ  Altri paesi seguiranno il divieto italiano di ChatGPT?

Il centro è stato un pericolo in attacco e difesa durante il match di andata con la Francia, visto che ha fatto 51 metri con la palla, due palle recuperate in contropiede e ha chiuso la partita con un totale di 44,2 punti.

Questo è stato più di qualsiasi altro giocatore italiano oltre a D’Inca, quindi tienila d’occhio nel secondo turno e nel resto del torneo.

la differenza

Inghilterra: 15. Abby Dow, 14. Jess Brack, 13. Laji Tuema, 12. Tatiana Hurd, 11. Claudia MacDonald, 10. Holly Aitchison, 9. Lucy Packer; 1. Mackenzie Carson, 2. Amy Cocken, 3. Sarah Byrne, 4. Cath O’Donnell, 5. Delaney Burns, 6. Sadia Capia

7. Marley Packer (al centro), 8. Zoe Aldcroft

Alternative: 16. Lark Davies, 17. Liz Crake, 18. Kelsey Clifford, 19. Sarah Beckett, 20. Emily Robinson, 21. Ella Wyrwas, 22. Sarah McKenna, 23. Emma Sing

Italia: 15. Vittoria Ostuni Minuzzi, 14. Aura Muzzo, 13. Michela Cellari, 12. Beatrice Rigoni, 11. Sofia Stefan, 10. Veronica Madea, 9. Sarah Baratten; 1. Gaia Maris, 2. Vittoria Veccini, 3. Lucia Guy, 4. Sarah Tonisi, 5. Giordana Duca, 6. Francesca Sgorbiny, 7. Giada Franco, 8. Elisa Giordano (c)

Per le ultime notizie, informazioni e dettagli su TikTok Women’s Six Nations su come guardare il torneo, visita: https://womens.sixnationsrugby.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *