Andy Farrell dice che Johnny Sexton sarà in forma per la partita con l’Italia, ma non ha confermato se inizierà

Andy Farrell ha detto oggi che il capitano dell’Irlanda Johnny Sexton sarà in forma e pronto per la partita dell’Italia il 26 febbraio, quando tornerà il Campionato Sei Nazioni.

Tuttavia, Farrell non ha rivelato chi avrebbe iniziato a 10 anni dopo che Carbery ha fatto un’esibizione positiva allo Stade de France la scorsa settimana.

Carbery ha segnato 9 punti per gli irlandesi, ma l’Irlanda ha perso 30-24, mettendo fine alle loro speranze nel Grande Slam.

Sexton ha saltato la partita per un infortunio al tendine del ginocchio la settimana prima della partita, ma ora Farrell ha detto che metà della mosca di Leinster tornerà in azione la prossima settimana.

La prima squadra ha affrontato l’Irlanda Under 20 questa settimana in un campo di due giorni ad Abbotstown.

Alla domanda sul suo leader, ha detto:

“va tutto bene,”

“Johnny sta seguendo i suoi protocolli, si è unito all’allenamento ieri. Sta attraversando le fasi finali della riabilitazione e ci aspettiamo che sia completamente in forma la prossima settimana”.

L’Italia è il test più facile dell’Irlanda e le chiamate a Carbery per calciare la sua maglia per la partita devono ancora essere confermate.

“Beh, vedremo”, ha detto Farrell, “cosa ti aspetti che dica, chi andrà e chi no? Lo lasceremo per vedere come va”, ha detto Farrell.

aggiunto anche;

“Ma l’esperienza è stata fantastica per Joey. Il feedback di quell’esperienza è stato fantastico per lui.

READ  Il presidente del Tottenham, Fabio Paratici, è un tifoso della Serie A italiana

“Oggi si è allenato contro i venti e ha messo in campo alcune di quelle parti di cui abbiamo parlato oggi. Questo lo mette in una buona posizione, giusta, per andare avanti con la sua carriera”.

Dublino, Irlanda – 13 novembre 2021; Jonathan Sexton, a sinistra, e Joey Carbery (Photo by Ramsay Cardi/Sportsville via Getty Images)

Quando è stato chiesto a Farrell cosa fosse andato storto, ha detto che i giocatori e lo staff avevano esaminato la sconfitta contro il francese la scorsa settimana in modo molto dettagliato.

Alla domanda se la Coppa del Mondo tra 18 mesi sarebbe un fattore importante nella revisione, ha detto:

“Deve esserlo, altrimenti non rappresenta nulla.

“Abbiamo avuto un buon successo contro le persone di età inferiore ai 20 anni e alcune di queste lezioni sono state messe in pratica”.

In altre notizie, Ronan Kelleher salterà il resto del Sei Nazioni per un infortunio alla spalla.

Farrell ha commentato:

“E’ deludente per Ronan e per noi. Ha iniziato la sua carriera internazionale alla grande.

“Più esperienza ha a questo livello, meglio diventa.

“Il modo in cui Ronan sta gestendo questo infortunio da giovane professionista lo aiuterà anche ad andare avanti in pista”.

“Ovviamente, la sua uscita dal Sei Nazioni darà agli altri ragazzi la possibilità di andare avanti”.

READ  Alstom si aggiudica un contratto per 20 treni Coradia Stream per l'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.