Alfa Romeo svela la livrea speciale per il GP di F1 dell’Azerbaigian

L’Alfa Romeo F1 Team correrà con una livrea rivista in occasione del Gran Premio dell’Azerbaigian di questo fine settimana a Baku.

La verniciatura, che è in parte simile a una verniciatura speciale eseguita al Gran Premio d’Italia a Monza lo scorso anno, manterrà la consueta colorazione rossa e bianca della C42 ma aggiungerà una grande macchia di verde sulla metà posteriore del cofano e del fianco – realizzato per imitare la bandiera italiana.

La vernice è una celebrazione della versione europea dell’Alfa Romeo Tonali, il nuovo SUV di lusso del marchio dotato di un sistema ibrido opzionale.

Per celebrare questo importante passo nella trasformazione dell’Alfa Romeo verso una nuova era di connettività ed elettrificazione e per rafforzare il legame del marchio con la sua nobile eredità sportiva, le Alfa Romeo F1 Team C42 di Valtteri Bottas e Zhou Guanyu indosseranno una livrea speciale con il cofano in tutto verde, si legge nella nota, e presenta i fari Tonale firmati.

“La nuova vernice rappresenta un altro passo nel cementare i forti legami tra il leggendario marchio automobilistico e il Gruppo Sauber, una profonda collaborazione che riunisce due marchi storici e sfrutta i 30 anni di esperienza della F1 per creare nuovi punti di forza strategici”.

Giovedì il Gran Premio dell'Azerbaigian 2022

I fan possono anche guardare il C42 dell’Alfa Attraverso una “esclusiva esperienza di realtà aumentata” Fornito dal partner del team JigSpace, secondo una dichiarazione alfa.

Le specifiche della vernice di Paco Alfa segnano la prima combinazione di colori completamente diversa della stagione, sebbene Alpine abbia disputato le sue prime due gare su un’auto prevalentemente rosa prima di passare alla sua attuale identità blu.

READ  L'ex presidente della Roma James Pallotta racconta perché i colossi italiani sono stati costretti a vendere Alisson e Salah.

L’Alfa si sta godendo quella che potrebbe essere la sua migliore stagione di sempre in F1 (e sicuramente la migliore nella sua edizione attuale), portando Valtteri Bottas – insieme al debuttante Zhou Guanyu – al quinto posto in classifica.

Grazie per il tuo feedback!

Cosa ne pensate di questa storia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.