Home / Cronaca / Ruba un’auto e forza il posto di blocco, arrestato

Ruba un’auto e forza il posto di blocco, arrestato

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Termoli hanno arrestato un Sanseverese di 32 anni, con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e rapina impropria. Il giovane, intorno alle 01.00 di oggi, guidava un’autovettura Fiat Panda, risultata poi essere provento di furto nel Comune di Termoli e alla vista della gazzella dei carabinieri, impegnati in attività di contrasto ai reati predatori, si dava a repentina fuga lungo la SS/16 in direzione del foggiano. Ne è nato un lungo inseguimento nel comune di Campomarino e zone limitrofe, terminato, a seguito di una serie di manovre pericolose, proprio in quel centro in prossimità della locale Stazione Carabinieri.
Solo per miracolo nessuno degli automobilisti in transito in quel momento è rimasto coinvolto in un incidente che avrebbe avuto sicuramente conseguenze gravi. I Carabinieri sono riusciti a bloccarlo nonostante la strenua resistenza opposta dal 32enne che ha tentato fino all’ultimo di divincolarsi pur senza aggredire fisicamente i militari. L’autovettura, trafugata poco prima mediante effrazione e installazione di centralina parallela, veniva restituita al legittimo proprietario, ignaro fino a quale momento di quanto accaduto.

Il giovane, che risponderà anche di guida senza patente, dopo la notte trascorsa in caserma è stato associato nella mattinata odierna alla Casa Circondariale di Larino in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Colozza, individuati i vandali

A seguito dei recenti episodi di furti tentati e consumati verificatisi in alcuni edifici scolastici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*