Home / Politica / “Presidente Frattura, perchè non ci risponde?”

“Presidente Frattura, perchè non ci risponde?”

Egregio Presidente della Giunta Regionale del Molise dott. Di Laura Frattura,

le scrivo in qualità di Presidente del Comitato Regionale Molise della Federazione Tradizioni Popolari, del Gruppo Folk Ru Maccature di Carpinone e di cittadino deluso e arrabbiato. Non sono un politico e quindi mi scuserà se non utilizzerò il politichese Constatato allora che ho la netta sensazione che le sfugga il fatto che il suo ruolo è quello di essere a servizio dei cittadini, che non le hanno chiesto di candidarsi, ma a cui lei si è proposto, mi permetto di ricordarle che diverse associazioni che rappresento e tante altre sono ancora in attesa di una risposta per quando riguarda gli esiti delle istruttorie del Bando “Sperimenta Molise” che dovevano essere redatte già entro la fine di Settembre Pubblico questa lettera anche su facebook considerato che sull’argomento, dopo esattamente un mese, non ho ancora ricevuto nessuna risposta alla nota ufficiale inviata appunto il 20 Novembre 2017 per posta certificata, tra l’altro ripresa anche dagli organi di stampa, e solo per mettere al corrente. I molisani in generale, e i tanti interessati all’esito del bando in particolare di questo stato di cose II passo successivo, infatti, sarà quello di rivolgermi al Prefetto per verificare se il suo silenzio su questa questione sia consono al ruolo e agli adempimenti che la sua carica istituzionale prevede. Credo infatti che una risposta a quanto richiesto, essendo un fatto incontrovertibile, debba essere ritenuta, non una facoltà, ma un obbligo, infatti lari 18 del Bando è chiaro e non lascia dubbi a fraintendimenti recitando testualmente “la procedura istruttoria sarà avviata a partire dal giorno successivo delia data di scadenza del presente avviso e si concluderà entro il termine di 90 giorni” .quindi, dato che la scadenza era fissata per il giorno 27 Giugno si capisce come i termini siano abbondantemente scaduti Con amarezza nlevo come forte sia anche il dubbio che questo atteggiamento possa essere considerato come usuale delle strutture regionali dato che nemmeno l’Assessorato alla Cultura ha avuto il tempo di rispondere ad un’altra istanza tra l’altro prodotta singolarmente da diverse associazioni, anche di fuori regione, datata 09 Ottobre 2017 o di cui presto renderemo pubblici i contenuti. Nel frattempo inviterò chiunque voglia tra gli interessati a “Sperimenta Molise” a contattarmi per creare un coordinamento che possa produrre almeno la sensibilità, in chi di dovere, di fornire una risposta, aedo doverosa, sul perchè del notevole ritardo accumulato rispetto a quanto previsto dal Bando e sgombrare il dubbio da quelli che potrebbero essere fastidiosi, e speriamo infondati, sospetti che possa trattarsi di una bufala o peggio di un tecnica di avvicinamento elettorale.

Dott. Michele Castrilli

Presidente Regionale Molise della FITP – Federazione Italiana Tradizioni Popolari. Presidente Gruppo Folk Ru Maccature di Carpinone (Is)

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Accordo in vista a Roma: si lavora a un baratto sui commissari straordinari alla sanità. Il commissario della Campania ai 5 Stelle, il commissario del Molise alla Lega

La sanità, nel Molise, è il perno intorno al quale ruotano le maggiori questioni politiche …

Un Commento

  1. Mariachiara Amodio

    Condivido tutta la linea del signor Castrilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*