Home / Territorio / Ittierre, c’è la transazione, possono essere pagati lavoratori e fasonisti

Ittierre, c’è la transazione, possono essere pagati lavoratori e fasonisti

Ministero per lo Sviluppo Economico, con decreto firmato , ha autorizzato la transazione tra la ITR in concordato preventivo e la ITR in amministrazione straordinaria (quest’ultima gestita dallo stesso Ministero). La tanto attesa autorizzazione permetterà ora di quantificare le somme dovute in prededuzione dalla ITR in concordato preventivo alla ITR in amministrazione straordinaria e quindi di poter finalmente quantificare le somme dovute ai creditori privilegiati della ITR in concordato preventivo, a partire dai suoi circa 650 ex dipendenti, oltre che ai fasonisti, agli artigiani, ai professionisti, ecc. . A seguito della imminente vendita da parte della ITR in concordato preventivo degli oltre 300.000 capi di moda e alta moda in suo possesso, sarà cosi possibile procedere al pagamento delle intere spettanze dei predetti circa 650 lavoratori.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Non facciamo del Molise un vuoto a perdere

di Giuseppe Saluppo Case senza famiglia, disabitate d’anime, nascite e cuori; non case, ma vuoti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*