Home / Cronaca / Droga, i Carabinieri intensificano i servizi

Droga, i Carabinieri intensificano i servizi

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi sul territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti  effettuati nel  Capoluogo, i Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Campobasso,   lo scorso  06 novembre , hanno tratto in arresto un 25 enne del posto e deferito in stato di libertà uno straniero 24 enne residente in città.

I militari, in occasione di mirati servizi predisposti  nei pressi delle scuole  e di strutture per la cura e riabilitazione dei tossicodipendenti, insospettiti dalla presenza di una autovettura con a bordo un giovane campobassano, già noto alle forze dell’ordine, procedevano al controllo dello stesso bloccandolo mentre lo stesso, accortosi della presenza dei carabinieri, tentava di sottrarsi al controllo di polizia.

A seguito della perquisizione personale i militari hanno rinvenuto, nascosti tra gli indumenti indossati dal giovane, complessivamente 43 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina ed un bilancino di precisione. Pertanto il giovane campobassano veniva tratto in arresto e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa della convalida.

Nella mattinata odierna, all’esito dell’udienza tenutasi presso il tribunale di Campobasso, il giudice ha convalidato l’arresto operato dalla polizia giudiziaria emettendo nei confronti del 25 enne la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel capoluogo.

Nel corso di analogo servizio tenutosi sempre nella giornata del 06 novembre , i carabinieri del nucleo investigativo hanno proceduto altresì al deferimento di un 24 enne straniero che nel corso di una perquisizione personale veniva trovato in possesso di 11 grammi di eroina ed un bilancino di precisione.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Colozza, individuati i vandali

A seguito dei recenti episodi di furti tentati e consumati verificatisi in alcuni edifici scolastici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*