Una donna della Columbia Britannica affetta da gravi allergie ha finalmente il suo santuario della “piccola casa”.

Una donna della Columbia Britannica affetta da gravi allergie ha finalmente il suo santuario della “piccola casa”.

Katie Hobson di Abbotsford ha una spiccata sensibilità alimentare e ambientale per quasi tutto

Una donna di Abbotsford, i cui gravi problemi di salute le impediscono di vivere in un alloggio regolare, ha realizzato il suo sogno di possedere una “piccola casa” progettata su misura.

L’Abbotsford News ha riferito per la prima volta di Katie Hobson, 38 anni, nel luglio 2020, quando era in corso una campagna GoFundMe per raccogliere fino a $ 100.000 per un rimorchio da carico di 8 x 16 piedi che non le avrebbe causato problemi di salute, oltre a un camion nuovo usato per trainarlo.

Hobson, un ex insegnante, soffre di numerosi problemi di salute, tra cui una grave sensibilità alimentare e ambientale a quasi tutto, che porta a emicrania, mal di testa e altri sintomi incurabili.

Le è stata diagnosticata anche una gastroparesi refrattaria (un raro disturbo gastrointestinale), una malattia da immunodeficienza primaria, sensibilità chimiche multiple e disturbo dell’attivazione dei mastociti.

Hobson ha indossato per anni una maschera protesica, finché non è stata più efficace e ha dovuto isolarsi dagli altri.

Viveva in una roulotte da motocicletta di cinque metri per otto trainata da un Ford Ranger del 1995 in un’area priva di popolazione generale – era in buone condizioni – ma la sua famiglia e i suoi amici volevano che avesse sempre un posto sicuro.

Imparentato: La raccolta fondi mira all’acquisto di una “piccola casa” per una donna di Abbotsford che soffre di gravi allergie

La madre di Hobson, Rhonda, ha avviato una campagna GoFundMe per raccogliere fondi per una “piccola casa” su misura in metallo e vetro.

Stavano anche cercando un nuovo camion usato che potesse visitare la casa degli Hobson una volta completata.

READ  Serbia - Esperto fotografico globale: Goran Masanovi (51 anni) di Valjevo ha costruito una meravigliosa vita scientifica in Gran Bretagna

A metà agosto 2020, Hobson è riuscita ad acquistare un nuovo camion – un Nissan Frontier del 2016 – per poco meno di $ 20.000, di proprietà di una coppia che non aveva profumo e puliva la cabina del veicolo solo con acqua.

Nel frattempo, è stato effettuato un ordine per un rimorchio cargo personalizzato, che avrebbe dovuto essere pronto in circa 10 settimane.

Tuttavia, sono sorti problemi e il progetto è diventato “più impegnativo di quanto ci si aspettasse perché non lo avevano mai fatto prima a questo livello”, si legge in un aggiornamento di novembre 2020 sulla pagina GoFundMe.

Imparentato: Un nuovo camion per una donna di Abbotsford che sta costruendo una “piccola casa”.

“Una volta completata tutta la personalizzazione, il trailer è costato 63.000 dollari, non 59.000 dollari. Katie non è riuscita ad accettare i termini, quindi hanno annullato la costruzione dell’intero trailer… Non è stata una decisione facile da prendere, ma lì era molto in gioco per lei in termini di forniture specifiche di cui hai bisogno per poter vivere in questa roulotte.

Hobson allora viveva nella sua roulotte per motociclette a casa di un amico a Princeton, nella Columbia Britannica

Il prossimo aggiornamento non è stato pubblicato fino al 1 dicembre di quest’anno, indicando che Hobson è stata in grado di acquistare un rimorchio fuoristrada Colorado 7×14 piedi del 2023 che ha costruito su misura con un aiuto assunto.

“L’ho costruito secondo le specifiche che speravo e che non potevo ottenere con altre società di rimorchi”, ha scritto.

In totale, la campagna GoFundMe ha raccolto più di $ 59.000. Hobson ha detto che avere una piccola casa personalizzata, invece di un rimorchio per moto, ha fatto una grande differenza nella sua vita.

READ  Cosa succede se le galassie si scontrano? Viste incredibili dalla NASA

Ora può stare in piedi, camminare e giocare con il suo cane.

“Ho un posto dove sedermi e mangiare che non è sul mio letto. Ho spazio per il mio bagno. Posso accedere facilmente agli oggetti riposti. Ho uno scaffale e un posto dove lavarmi le mani che non è sul mio letto. Sento un senso di orgoglio e dignità”, ha detto.

Hobson ora sta cercando un posto permanente in cui costruire la sua casa – su un terreno che può acquistare o affittare – e ha detto di essere estremamente grata a tutti coloro che l’hanno aiutata.

“Tutti voi mi avete dato una ragione per credere di nuovo in me stesso… Quindi, amici, familiari e sconosciuti che hanno scelto di aiutarmi per amore, grazie!” Dice.

“…Per gli sconosciuti che mi hanno aiutato, vorrei poterli ripagare.”

Maggiori informazioni possono essere trovate cercando “Medically Safe Home for Katie” sul sito web gofundme.com.

Una campagna GoFundMe ha consentito a Katie Hobson di Abbotsford di acquistare un rimorchio personalizzato in cui vivere e un nuovo camion usato per trainarlo. (foto fornita)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *