Liridi da mettere in mostra per l’International Dark Sky Week

Realizzato con 12 cornici luminose da Starry Landscape Stacker 1.8.0. Algoritmo: Rumore minimo dell’orizzonte. Immagine per gentile concessione di Jeff Day

Ogni anno, la Lyrid Meteor Shower si attiva a metà-fine aprile quando la Terra attraversa il percorso orbitale della cometa Thatcher (C/1861 G1). Questo segna la fine della siccità degli sciami meteorici degli ultimi mesi. Quindi, sebbene non sia la pioggia di meteoriti più prolifica e fornisca solo circa 5-20 meteore all’ora al suo apice, il suo arrivo è accolto dagli appassionati di pioggia di meteoriti. Sebbene ciò non accada spesso, è noto che le Liridi hanno eruzioni in media circa una volta al secolo, poiché gli acquazzoni si intensificano e possono produrre fino a 100 meteore all’ora. Le liridi tendono ad essere luminose, il che le fa risaltare bene sullo sfondo del cielo. Un altro fatto divertente sulle Liridi: sono una delle più antiche piogge meteoriche conosciute con documenti che risalgono all’antica Cina nel 687 a.C.

Le Liridi sono attive circa ogni anno dal 16 al 25 aprile. Si prevede che raggiungerà il picco quest’anno nelle ore prima dell’alba del 22 aprile. E non importa dove ti trovi, il momento migliore per vedere è tra mezzanotte e l’alba, dopo il tramonto della luna. Questo è uno strumento utile Può aiutarti a sapere quando la luna determinerà dove vivi.

Le meteore sembrano irradiarsi dalla costellazione della Lira (Hyrep). Cerca la stella luminosa Vega per scoprirla facilmente. Per quelli di voi nell’emisfero australe, guardate verso il vostro orizzonte settentrionale; Anche se non vedi Vega perché è sotto il tuo orizzonte, guarderai nella giusta direzione per vedere la meteora Lyrid. Quest’anno, l’ultimo quarto di luna potrebbe rendere difficile vedere le Liridi, motivo per cui ti consigliamo di uscire la sera tardi del 21 e 22 aprile, prima del sorgere della luna, per vedere se riesci a intravedere le Liridi al loro apice. Quando esci, dai ai tuoi occhi almeno 20 minuti adattamento oscuro. Ma non guardare direttamente il raggio perché potresti perdere le meteore dalla coda più lunga. Una volta che la luna è alta, puoi provare a sederti all’ombra di una casa o di un albero bloccando la luce lunare per avere una visuale migliore. Puoi anche usare questo uno strumento Per vedere quando le meteore saranno più visibili nella tua posizione. Se puoi, cerca di stare lontano dall’inquinamento luminoso e osserva le liridi dalla posizione del cielo scuro. Verifica se esiste un International Dark Sky Place approvato Vicino a te. In caso contrario, prova a utilizzare una mappa generale dell’inquinamento luminoso come Questo Per trovare un posto con meno inquinamento luminoso.

READ  Gli appassionati di spazio rompono un messaggio segreto sul paracadute Marte della NASA

per festeggiare l’inizio Settimana Internazionale del Cielo Oscuro Il 22 aprile trasmetteremo in live streaming il Lyrids Summit da Altopiano tibetano. Ci sono ulteriori informazioni sulla trasmissione in diretta qui.

Ricorda, non farti prendere troppo dal numero di meteore che vedi o non vedi. La cosa più importante è uscire e godersi il cielo notturno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.