Un dipendente dell’Ahuachapen Hospital muore a causa di COVID-19; La seconda vittima entro tre giorni Notizie da El Salvador

Venerdì, nello stesso ospedale è stato sepolto il vice capo del reparto infermieristico, che ha contratto la malattia per quasi dieci giorni.

Angela Carranza de Salazar è stata sepolta domenica mattina nel cimitero municipale di Ahuachapán dopo la sua morte sabato pomeriggio a causa del COVID-19, e anche gli operatori sanitari hanno espresso il loro rammarico.

Carranza era un tecnico di farmacia e lavorava all’ospedale Francisco Menendez, nel capoluogo di provincia.

Ahuachapanica è il secondo membro del personale del centro di assistenza a morire entro tre giorni a causa dell’epidemia. Il vicedirettore del reparto infermieristico, Margo Speranza Solis de Hernandez, è morto giovedì scorso dopo aver contratto la malattia ed essere stato trasferito in un ospedale in El Salvador.

Vedi: 11 professionisti sanitari muoiono di COVID in meno di due mesi

Gli infermieri salvadoregni hanno dichiarato che dal 5 dicembre ad oggi sono morti cinque operatori sanitari.

Angela Carranza era un tecnico di farmacia e lavorava all’ospedale Francisco Menendez. Foto per gentile concessione

I casi sono stati segnalati il ​​5, 10 e 11 (con due casi) e il 13 dicembre.

“Oggi (domenica) ci dispiace per la delicata morte della nostra collega Angelita Carranza, che ha perso la battaglia contro il terribile virus COVID-19. Ci rammarichiamo per questa perdita irreparabile. Una donna straordinaria e professionale, che lascia bei ricordi in tutti coloro che la conoscevano”, ha spiegato sul suo account Facebook Specialisti infermieristici da El Salvador.

Ma in un altro post, dove si registrano gli operatori sanitari morti nei giorni scorsi, anche loro Condannano ancora una volta la popolazione In generale, a causa della mancanza di misure preventive.

READ  I democratici affermano in un memo ufficiale di impeachment che Trump ha "convocato una folla di persone"

Amici, colleghi, preghiamo per il nostro Paese e per loro, gli eroi che offrono la loro vita per prendersi cura della vita degli altri. Chiediamo consapevolezza … L’incomprensione e la stupidità delle persone ci stanno uccidendo “.

Venerdì, le statistiche del Movimento per la salute, il dottor Salvador Allende, hanno indicato che 153 operatori sanitari sono morti dall’inizio dell’epidemia. Di loro, 65 medici, 33 personale infermieristico, 30 servizi generali e amministrativi, 23 altri professionisti e due studenti di medicina. Oltre a loro, sabato è stato denunciato il caso dell’operatore dell’ospedale di Ahuachapanico.

Inoltre: sul campo le feste sono frequenti e negli ospedali i casi di virus Covid-19 sono in aumento

Fatima Alas, del movimento del Dr. Salvador Allende nel movimento per la salute, venerdì ha espresso il suo rammarico per il fatto che gli operatori sanitari “continuano ad avere alti tassi di malattia e morte”.

Si è perso tempo prezioso per sensibilizzare e convincere la popolazione della necessità di continuare con le misure di prevenzione. I messaggi incentrati sulle cure ospedaliere sono insostenibili, poiché rappresentano un enorme fardello per gli operatori sanitari; A livello regionale e sociale, le procedure erano in ritardo “, ha detto purtroppo.

Il vicepresidente del College of Medicine, il dottor Miguel Magano, ha detto pochi giorni fa che dal 7 aprile, quando il primo medico è morto per COVID-19, sono state registrate 70 morti di medici. Luglio è stato il mese con il maggior numero di medici deceduti segnalati, con 30 casi. Inoltre, ha aggiunto di essere a conoscenza del fatto che tra i quattro ei cinque medici avevano contratto il Coronavirus la settimana precedente. Non ha specificato se i due medici facessero parte di questa figura.

READ  Il più grande pool di donatori finanziato da Trump che ha preceduto le rivolte sul Campidoglio degli Stati Uniti: rapporto

Altri professionisti sanitari che sono morti di recente a causa di COVID-19:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *