Ubisoft rilascia una dichiarazione su Prince of Persia poiché i preordini sono stati “cancellati”

È passato un mese dall’annuncio di Ubisoft Dopo un altro ritardo a Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo EdizioneQuesta volta perché Ubisoft Montreal sta rilevando lo sviluppo del gioco da Ubisoft Pune e Mumbai.

Da allora, diversi rivenditori hanno annullato i loro preordini per il gioco e Ubisoft ha rilasciato una dichiarazione a IGN In risposta, e confermando che la nuova versione non ha più come target una versione nell’anno fiscale 23 (prima di marzo 2023):

“Lo sviluppo di Prince of Persia: The Sands of Time Remake sarà ora gestito da Ubisoft Montreal. Siamo orgogliosi del lavoro svolto da Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai e Ubisoft Montreal si baserà su ciò che hanno appreso come nuovo team continuerà a lavorare per offrire un grande remake”.

“Di conseguenza, non puntiamo più a una versione FY23 e il gioco è stato eliminato. Se i giocatori desiderano annullare il preordine, sono invitati a contattare il proprio rivenditore. Saranno aggiornati sul progetto man mano che lo sviluppo procede”.

Remake di Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo Annunciato per la prima volta a settembre 2020con una data di rilascio ambiziosa del 21 gennaio 2021. È stato quindi annunciato che sarebbe stato ritardato tre volte tra dicembre 2020 e giugno 2021, prima che un importante cambiamento di sviluppo fosse annunciato il 3 maggio 2022.

La buona notizia è che Ubisoft Montreal è stato lo sviluppatore originale in sabbie del tempo Siamo all’inizio degli anni 2000, quindi c’è una vera speranza che il team possa offrire qualcosa di speciale – speriamo solo che gli annunci di ritardo siano finiti ora!

READ  Annuncio del nuovo gioco Il principe del tennis per Nintendo Switch

Quando pensi che vedremo Prince of Persia: The Sands of Time Edition? Dacci le tue aspettative qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.