Si dice che il propulsore Mercedes W13 sia potenziato da un nuovo turbocompressore

Si dice che Mercedes abbia trovato vantaggi nel propulsore del suo turbocompressore, attraverso la presunta creazione di un nuovo sistema di sovralimentazione.

filiale italiana di Reclami di Motorsport.com Che i vincitori del campionato costruttori al potere abbiano portato un nuovo specialista del turbo per aiutare a progettare il propulsore.

Secondo il rapporto, la nuova configurazione turbo dovrebbe essere “capace di migliorare la qualità della ricarica del sei in linea e dell’ibrida, consentendo strategie più estreme”.

Il nuovo carburante E10 vedrà le auto di Formula 1 utilizzare carburante con il 10% della miscela proveniente da fonti rinnovabili.

Era diffusa la convinzione che il nuovo carburante avrebbe causato un leggero calo di potenza, ma il rapporto afferma anche che la Mercedes è fiduciosa di aver colmato un deficit di 20 CV a causa del passaggio al nuovo carburante, con la Ferrari che avrebbe fatto lo stesso.

Per la prima volta nell’era del turbo ibrido, mercedes Il propulsore nel 2021 sembrava infallibile a causa della sua longevità, che ha portato Lewis Hamilton e Valtteri Bottas a portare i motori oltre il limite, il che ha portato a penalità in griglia a fine stagione.

Il capo del team Toto Wolff ha detto che il loro propulsore non era da biasimare per la perdita del campionato piloti, era semplicemente una stranezza del design del motore che si è deteriorato più velocemente del solito.

“Non abbiamo perso il campionato a causa del motore, ma è vero che abbiamo avuto problemi per la prima volta in otto anni”, ha detto Wolff. automobili e sport.

“Inizialmente ha interessato solo un componente della produzione inefficiente. Ciò si è trasformato in un’epidemia poiché i motori hanno perso più potenza durante il runtime rispetto a prima”.

READ  L'attesa supercar elettrica Pininfarina Batista è selvaggia, silenziosa, pulita e bellissima

La Mercedes W13 verrà lanciata venerdì 18 febbraio e si è unita a Ferrari, Aston Martin e McLaren nel confermare la rivelazione della loro vettura, nel momento in cui scriviamo.

Il primo test pre-stagionale si svolgerà a porte chiuse a Barcellona, ​​prima di dirigersi in Bahrain per altri tre giorni prima dell’inizio di una nuova era in Formula 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.