Sari to “Squid Game”: un concorrente racconta la sua stressante esperienza con Netflix

Sari to “Squid Game”: un concorrente racconta la sua stressante esperienza con Netflix

Ci stiamo avvicinando alla fine Gioco dei calamari: sfidaun game show basato sulla serie di successo Netflix, ci ha fatto incontrare una donna del Surrey la cui vita ha visto molti colpi di scena mentre diventa un’improbabile concorrente.

“Ogni difficoltà che attraversiamo ci rende più forti”, ha detto al Daily Hive.

Ma le difficoltà che ha sopportato nello show non sono per i deboli di cuore.

Abbiamo parlato con Darryl Johnson, la concorrente in questione, del suo viaggio prima di prendere parte allo spettacolo e di alcune delle dure condizioni dietro le quinte che ha dovuto affrontare durante la produzione. Anche se alcune cose sono state difficili, non pensa che la produzione abbia oltrepassato i limiti.

In un certo senso, il fulcro dello stile di vita che ha trovato Lavoro nel settore dei giochi di carte e da tavolo L’ha portata a cercare di sopravvivere nel gioco da tavolo della vita reale.

Johnson è cresciuta nel Surrey, nella Columbia Britannica, e ha lavorato nel settore della danza per 27 anni da quando aveva solo sette anni. Nel 2020, si è resa conto di essere pronta a fare un cambiamento.

Come molti, Johnson desiderava uno stile di vita remoto e iniziò a conoscere l’e-commerce.

“La mia amica ha avuto la folle idea di creare un gioco di carte”, ha raccontato Johnson, aggiungendo che questo era un mondo di cui non sapeva nulla.

Questo è il tipo di persona che è, ha detto Johnson al Daily Hive. Mi sono impegnato e poi l’ho scoperto più tardi. Qualcosa che ha dovuto fare anche lei dopo essersi impegnata a competere Gioco dei calamari: sfida.

Johnson non ha mai voluto diventare una concorrente di un reality show, ma ha scoperto il casting tramite TikTok. Ha colto al volo l’occasione, non credendo che avrebbe attirato l’attenzione dello show, ma il video che ha realizzato e inviato ai produttori sembrava funzionare.

READ  Spoiler giovani e problematici: i trucchi di Chelsea Sally per tradire Adam - Rivelano informazioni top-secret?

Lo spettacolo è stato girato a Londra e abbiamo chiesto a Johnson cosa stesse pensando di entrare a far parte dello spettacolo Netflix più popolare di tutti i tempi.

“È stato molto difficile comprendere il fatto che ciò sia accaduto. Sono solo una ragazza sari.

Johnson ha affrontato questo problema con il giusto approccio. E mentre lo vinceva, voleva anche solo divertirsi. Anche se le dure condizioni potrebbero essere state troppo dure da sopportare per alcuni, hanno prosperato.

Ho considerato questa opportunità come un test finale per superare e superare le sfide che ho dovuto affrontare a causa dell’ansia sociale. Dubitavo che potesse farcela a causa del suo telaio da 4’11”, ma qualcuno l’ha visto Gioco dei calamari Sa che non è sempre stata una questione di dimensioni e forza.

Balsamo per le labbra con preservativo?

Darrell Johnson

Beh, ha preso una piega strana, vero?

Abbiamo chiesto a Johnson alcune delle condizioni estreme che lei e i suoi compagni corridori hanno affrontato. La maggior parte di ciò è dovuto al tempo in quel momento, che di solito era sotto lo zero.

“Le nostre labbra hanno iniziato a rompersi così tanto che sanguinavano.”

Ha menzionato alcuni degli articoli che l’equipaggio ha fornito ai concorrenti, inclusi calzini, mutandine della nonna e preservativi. Ma niente balsamo per le labbra.

Quindi, le persone sono diventate creative e alcune hanno iniziato a usare i preservativi e a usare il lubrificante sulle labbra.

“I tamponi e gli assorbenti che usavamo, li dividevamo come tappi per le orecchie.”

Alcuni usavano il materiale come bende per gli occhi perché le luci potevano causare difficoltà a dormire ai concorrenti.

Johnson ha anche menzionato come Red Light Green Light non fosse quello che era nello show perché l’orologio non funzionava continuamente, quindi invece di cinque minuti, sembrava un’eternità, il tutto in condizioni gelide.

READ  Megan Fox sfoggia un'acconciatura più corta e una figura in un minuscolo bikini nero - guarda le foto!

Ha riferito che le persone stavano perdendo conoscenza o avevano convulsioni e talvolta centinaia di persone gridavano per chiamare i paramedici.

I concorrenti dovevano firmare una rinuncia, quindi chiunque pensasse di citare in giudizio i produttori per i termini sarebbe sfortunato in tribunale.

Johnson non crede che ciò che è accaduto durante la produzione sia stato irragionevole o che la troupe abbia fatto qualcosa di sbagliato.

Farina d’avena e acqua

Quando si trattava di cibo, non era esattamente un buongustaio.

Per colazione ci sarebbero farina d’avena e acqua. E non intendiamo farina d’avena e un bicchiere d’acqua. Ma, letteralmente, l’avena contiene acqua. Non è qualcosa che trovi in ​​un posto per il pranzo.

Johnson vive con una dieta vegetariana, quindi durante i pasti mangiava riso e tofu o noodles e tofu, e sembrava che questo le bastasse.

Tutti ricevevano le stesse porzioni, che fossero 4’11” o 6’7″, quindi non fu sorpresa di vedere alcune persone che cercavano di rubare il cibo.

“Posso fare tutto ciò che mi viene in mente”

Gioco dei calamari

Darrell Johnson

Anche se Johnson ha ammesso che può sembrare banale, dopo questa esperienza e il suo obiettivo di superare la sua ansia sociale, ora crede di poter fare qualsiasi cosa le venga in mente.

Johnson ha detto che non avrebbe potuto immaginare l’esperienza, soprattutto se fosse dovuta “tornare indietro a due anni fa e pensare a tutte le cose che sono successe prima che tu potessi partecipare al più grande reality show”.

Vuole ispirare le persone con questa esperienza e aiutarle a capire che possono fare quello che vogliono.

Johnson è cresciuta nella zona di Guildford nel Surrey e il percorso difficile fino a questo punto l’ha aiutata a costruire la sua resilienza.

READ  Matthew Rhys temeva che la storia d'amore con Keri Russell potesse finire in un disastro Entertainment News

“Ogni difficoltà che attraversiamo ci rende più forti, costruisce il nostro carattere e questo ci permette di avere grandi opportunità e una grande vita in futuro.

@DarrylJohnson I miei sogni si avverano #giochi da tavolo #sgtc ♬ suono originale – Darryl 🦑 Operatore #273

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *