Re delle criptovalute dell’Ontario Il presunto dirottatore ha investito $ 740.000

Re delle criptovalute dell’Ontario Il presunto dirottatore ha investito $ 740.000

Un investitore che avrebbe rapito l’autodescritto re delle criptovalute Aiden Beltersky dopo aver investito $ 740.000 con lui, sostiene la sua innocenza.

La polizia di Toronto ha accusato Akil Heywood, 39 anni, e altri tre, con Pleterski rapito a scopo di riscatto per tre giorni il dicembre precedente. È stato rilasciato su cauzione di $ 10.000.

Pletrsky dovrebbe almeno 35 milioni di dollari a investitori di criptovaluta e valuta estera, che hanno presentato una petizione al 24enne di Whitby, Ontario, per bancarotta quasi un anno fa.

Heywood avrebbe minacciato il curatore fallimentare Rob Stelzer, insieme a un altro uomo coinvolto nel caso, di pagare loro $ 2 milioni in criptovaluta più tardi a dicembre, secondo i documenti del tribunale ottenuti da CTV News Toronto.

I documenti indicano anche che Heywood ha perso $ 740.000 che aveva investito con Pleterski.

“Posso assicurarti che sono innocente”, ha detto Heywood a CTV News Toronto martedì, aggiungendo che al momento non può fornire un’intervista completa a causa di procedimenti giudiziari.

Le circostanze di Heywood sono “estremamente insolite”

I documenti del tribunale mostrano che Heywood è stato coinvolto per circa un anno nell’esame della procedura fallimentare Pletersky in corso.

Come il consiglio di amministrazione di una società, cinque persone coinvolte nel caso sono state votate per rappresentare gli interessi degli investitori Peltersky. Heywood era uno di loro.

Agli ispettori vengono forniti “i dettagli di tutti gli aspetti della strategia e delle attività del curatore” nella procedura fallimentare.

Akil Heywood (a sinistra) e Aiden Pleterski (a destra) visti in foto non datate (fornite/Instagram). Tuttavia, Heywood si è dimesso dal suo incarico di ispettore il 7 luglio, due giorni dopo il suo arresto, parlando a nome della polizia. Grant Thorntonl’organizzazione che guida la procedura fallimentare, ha confermato a CTV News Toronto.

READ  Il nuovo anno porta nuove norme sull'amianto e sugli infortuni per alcuni lavoratori della Columbia Britannica - BC News

“La mia comprensione è che si è dimesso poco dopo essere stato incriminato in relazione al rapimento di Pletersky”, ha detto Norman Grote, un avvocato per il recupero delle frodi che rappresenta gli investitori che presumibilmente hanno perso milioni con Pleterski.

Ha definito le circostanze di Heywood – in quanto presunto rapitore coinvolto anche in procedure fallimentari – “molto insolite”.

“Un’interessante questione legale è se un fiduciario possa prendere provvedimenti per rimuovere un ispettore in bancarotta se c’è una preoccupazione sul fatto che l’ispettore sia un rischio per un’indagine di fallimento”, ha detto Grote.

Aiden Peltersky è visto in una foto precedentemente pubblicata sui social media. Il 24 novembre, poche settimane prima del presunto rapimento di Pletersky, ha detto a un’aula di tribunale virtuale che Heywood lo stava minacciando.

“Aqil Heywood e Akil, tra l’altro, mi stanno ancora minacciando, minacce violente molto gravi, tramite le sezioni dei commenti di Instagram sui miei post e messaggi di testo”, ha detto Pletersky all’epoca.

Il suo avvocato non ha risposto alle ripetute richieste di commento di CTV News Toronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *