Pentonic 2000 di MediaTek è il primo chip TV 7nm al mondo, decodifica 8K @ 120Hz

MediaTek è in fiamme in questi giorni. Dopo aver annunciato il suo SoC di punta Dimensity 9000 per smartphone, l’azienda ora annuncia il suo chipset TV di punta: il Pentonic 2000. Questo silicio sembra essere il primo al mondo sotto molti aspetti.

Innanzitutto, questo è il primo chip a 7 nm per TV e si basa su un nodo TSMC. In secondo luogo, è il primo chipset TV commerciale a supportare la codifica video versatile (VVC) per i contenuti H.266. Questo è un nuovo codec con una migliore efficienza di compressione, principalmente per lo streaming e lo streaming multimediale. Anche HEVC, VP9 e VS3 sono inclusi nell’elenco delle codifiche supportate in modo nativo.

Il chip è così potente che può eseguire una risoluzione 8K a 120Hz con il supporto MEMC a quella risoluzione. È anche possibile eseguire l’upscaling di contenuti non 8K alla massima risoluzione per i televisori e MediaTek afferma che è alimentato dall’intelligenza artificiale. Il supporto per l’archiviazione UFS 3.1 rende le cose ancora più semplici.

Per quanto riguarda la connettività, il chip supporta lo standard Wi-Fi 6E mentre il 5G rimane opzionale nel caso in cui alcuni produttori di TV decidano di includere questa funzione.

I primi televisori alimentati da Pentonic 2000 dovrebbero arrivare nel 2022.

https://www. %20and %20power %2Defficiency. & text = Pentonic %202000%20is%20the%20first,Video%20Coding%20(VVC)%20h.

READ  Il servizio di Dr. Mario's World termina dal 1 novembre

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *