Bentley Bator completa lo sviluppo e si prepara ad avviare la produzione

Bentley Bator completa lo sviluppo e si prepara ad avviare la produzione

L’azienda ha costruito due auto di pre-produzione. Produrrà 18 unità per i clienti.

Lo sviluppo della Bentley Bator è stato completato

La Bentley Bator ha debuttato nell’agosto 2022 e il marchio ha iniziato lo sviluppo su strada pochi mesi dopo. Ora quel processo è ufficialmente terminato e il marchio britannico può iniziare a costruire 18 esemplari per i clienti.

Bentley ha costruito due Batur di pre-produzione per oltre 18.641 miglia di test nel mondo reale e 58 settimane di valutazione. Car Zero è caratterizzata da una vibrante carrozzeria viola con una griglia in titanio scuro lucido con elementi in cristallo nero. Car Zero-Zero ha ottenuto la carrozzeria Marina Teal e il marchio l’ha utilizzata specificamente per lo sviluppo europeo e la guida ad alta velocità su circuiti chiusi.

Bator contiene oltre 800 componenti esclusivi che nessun’altra Bentley utilizza. Ad esempio, le rifiniture in oro riciclato stampate in 3D degli interni includono il cosiddetto disco del carisma che circonda il pulsante di avvio/arresto.

READ  Microsoft ha lanciato Loop, il suo concorrente di Notion, in anteprima pubblica

La Batur è l’ultima Bentley a utilizzare un W12 da 6,0 litri con doppio turbocompressore e il marchio lo invia forte. Questa versione produce 740 cavalli invece di 710 cavalli in altre iterazioni. La coppia erogata rimane a 737 lb-ft. Le revisioni al motore includono una presa d’aria sintonizzata, turbocompressori rivisti e intercooler variabili. Anche le calibrazioni del software per il gruppo propulsore, la trasmissione e il controllo elettronico della stabilità sono diverse dalla solita configurazione.

Questa coupé da gran turismo a tiratura limitata è dotata di sospensioni pneumatiche, barre antirollio attive e quattro ruote sterzanti. L’auto ha il torque vectoring e un differenziale elettronico a slittamento limitato per la gestione della potenza.

Tutti i 18 Bators hanno già prenotato gli acquirenti e le auto partono da $ 2 milioni. Questi clienti lavorano con la divisione di personalizzazione di Bentley Mulliner per specificare i colori ei materiali in tutta l’auto. Il marchio sta cercando di mantenere il modello verde offrendo pelle che utilizza meno acqua e aldeide rispetto alla concia tradizionale. Sono disponibili tessuti che utilizzano sottoprodotti del processo di tostatura del caffè e filati riciclati per la moquette.

Ci vogliono circa quattro mesi per produrre ogni pattur secondo le specifiche del cliente perché gran parte del lavoro viene svolto a mano. Bentley prevede di completare l’ultimo alla fine del 2024.

Controlla Bator:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *