Partite di Euro 2020: quando e dove giocare Inghilterra, Scozia e Galles, oltre a come acquistare i biglietti

Sarà un anno di ritardo, ma Euro 2020 si avvicina.

Il torneo prende il via venerdì, quando l’Italia affronterà la Turchia allo Stadio Olimpico di Roma, la prima di 51 partite in un mese di calcio senza sosta.

Inghilterra, Galles e Scozia, insieme alle altre 21 squadre, si contendono la finale a Wembley l’11 luglio.

Prima dell’inizio del torneo, diamo uno sguardo alle partite che le nazioni affronteranno nel loro cammino verso la gloria europea.

Inghilterra

C’è eccitazione nell’aria mentre l’Inghilterra entra nel torneo con uno dei suoi gruppi di giocatori più talentuosi da anni.

I Tre Leoni affronteranno Scozia, Repubblica Ceca e Croazia, avversarie della Coppa del Mondo 2018 nel Gruppo D.

Gli uomini di Gareth Southgate giocheranno tutte e tre le partite del girone su un terreno familiare a Wembley, sperando di capitalizzare il vantaggio casalingo.

Se finiscono in testa al proprio girone, torneranno a Wembley per giocare le seconde nel Gruppo F – il gruppo che comprende Francia, Portogallo, Germania e Ungheria – il vincitore andrà poi ai quarti di finale a Roma.

Se l’Inghilterra arriva seconda, affronterà la seconda classificata del Gruppo E, che comprende Spagna, Svezia, Polonia e Slovacchia, con i quarti di finale a San Pietroburgo in attesa del vincitore di quel confronto.

Domenica 13 giugno: Inghilterra – Croazia (Wembley)

Venerdì 18 giugno: Inghilterra – Scozia (Wembley)

Martedì 22 giugno: Repubblica Ceca-Inghilterra (Wembley)

scarica il video

Il video non è disponibile

Scozia

La Scozia si è qualificata per il suo primo torneo importante dai Mondiali del 1998 grazie a una drammatica vittoria ai rigori contro la Serbia lo scorso novembre.

READ  Adam Beatty ha vinto la sua terza medaglia d'oro della settimana in Europa vincendo un colpo al petto di 50 metri a Budapest

Quell’attesa di 23 anni si concluderà quando ospiteranno la Repubblica Ceca il 14 giugno all’Hampden Park di Glasgow.

Hanno una squadra entusiasmante con una difesa composta da Andy Robertson del Liverpool e Kieran Tierney dell’Arsenal, insieme a un solido centrocampo che include Scott McTominay del Manchester United.

Il Tartan Army si recherà quindi a Londra per affrontare l’Inghilterra a Wembley il 18 giugno prima di affrontare la Croazia quattro giorni dopo a Glasgow.

Gli scenari possibili per la Scozia sono gli stessi dell’Inghilterra: in testa al girone significa che giocherà agli ottavi di finale contro la seconda classificata del Gruppo F a Wembley prima di un possibile quarto di finale allo Stadio Olimpico di Roma.

Un secondo posto porterebbe poi a un viaggio a Copenaghen contro il secondo classificato del Gruppo E in vista di una potenziale partita dei quarti di finale a San Pietroburgo.

Lunedì 14 giugno: Scozia – Repubblica Ceca (Hampden Park)

Venerdì 18 giugno: Inghilterra – Scozia (Wembley)

Martedì 22 giugno: Croazia-Scozia (Hampden Park)

Fino a che punto pensi che arriveranno le nazioni ospitanti a Euro 2020? Fateci sapere i vostri pensieri nei commenti qui sotto.

Galles

Il Galles spera di emulare la sua impressionante campagna Euro 2016 che li ha visti raggiungere le semifinali, dove artisti del calibro di Aaron Ramsey e Gareth Bale hanno messo in scena alcune esibizioni magiche per il loro paese.

La squadra dei Dragons affronta un difficile compito per uscire dal girone A, affiancata da una squadra italiana che non perde da 33 mesi, e la squadra turca del Thar ha segnato quattro punti contro la Francia campione del mondo nelle fasi di qualificazione, e la squadra della Svizzera, che ha superato le sue qualificazioni. Collezione.

READ  Pacino e Linsberger condividono l'oro parallelo per le donne dopo la mescolanza di regole nei mondi dello sci

Inizieranno la loro stagione contro la nazionale svizzera allo Stadio Olimpico di Baku sabato, prima di affrontare la Turchia il 16 giugno nello stesso stadio.

Poi il gallese si reca a Roma per giocare con l’Italia guidata da Roberto Mancini in una partita che sarà difficile.

Se gli uomini di Robert Page sono in testa al loro girone, affronteranno i secondi classificati del Gruppo C – il gruppo che comprende Olanda, Ucraina, Austria e Macedonia del Nord a Wembley prima di un potenziale quarto di finale a Monaco di Baviera.

Il loro secondo posto significa che giocheranno il secondo posto del Gruppo B – composto da Danimarca, Finlandia, Belgio e Russia ad Amsterdam prima di tornare ai quarti di finale a Baku.

Sabato 12 giugno: Galles – Svizzera (Baku).

Mercoledì 16 giugno: Turchia – Galles (Baku).

Domenica 20 giugno: Italia – Galles (Roma)

I biglietti per le partite di Euro 2020 possono essere acquistati Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *