Un nuovo filmato mostra la reazione di Jordan Pickford ai giocatori italiani che festeggiano intorno a lui

Il mondo si è fermato domenica sera contro l’Inghilterra, quando Gianluigi Donnarumma ha parato l’ultimo rigore di Bukayo Saka.

I giocatori italiani si sono rivolti al loro portiere per festeggiare la vittoria di Euro 2020, mentre le stelle dell’Inghilterra si sono recate a Saka per rendere omaggio al giovane attaccante dell’Arsenal.

Il filmato della serata ha mostrato che Calvin Phillips è stato il primo uomo a mettere un braccio intorno a Saka mentre veniva messo fuori combattimento dallo scatto esilarante di Donnarumma dell’italiano.

Ma da allora sono emerse nuove riprese della notte, che descrivono celebrazioni e delusioni in un fotogramma.

La clip, ripresa dall’alto, mostra il rigore parato a Saka e il break della panchina italiana.

Jordan Pickford dopo il tempo pieno contro l’Italia

Con i giocatori e lo staff che assaltano Wembley, uno degli assistenti delle linee sembra essere inizialmente sceso in campo con la nazionale italiana.

Nel frattempo, l’altro assistente arbitrale decide di correre in direzione della palla vagante per raccoglierla.

Il portiere dell’Inghilterra Jordan Pickford, che è stato sensazionale durante i rigori, è stato visto in un angolo della gomma stringendosi le ginocchia al petto mentre era seduto.

Quando iniziano i festeggiamenti, si rotola sulla schiena.

Al momento, il portiere dell’Everton si rende conto di essere nel pieno dei festeggiamenti dell’Italia e decide di rimettersi in piedi e dirigersi dai compagni inglesi.

Prima di farlo, raccolse l’asciugamano e lo gettò sul pavimento e poi si avvicinò a Saka e ai suoi colleghi.

L’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate ha spesso elogiato Pickford per la sua prestazione durante gli Europei.

Dopo la sconfitta in finale, ha detto ai giornalisti che il torneo è stata probabilmente la sua migliore prestazione con la maglia dell’Inghilterra.

READ  Belgio 1-2 Italia: gli Azzurri hanno giocato le semifinali dell'Europeo 2020 con la Spagna

“La Giordania ha fatto un grande torneo – ha detto Southgate -. Ci sono molti giocatori che rientrano in questa categoria e non puoi arrivare in finale senza molti giocatori che stanno giocando bene ed è quello che è successo a noi”.

Vuoi un’anteprima esclusiva del precampionato del tuo club, nella tua casella di posta o tramite la tua casella di posta? Vai qui per saperne di più e proteggere la tua copia

“Quante volte mi sono seduto qui e Jordan ha avuto il suo posto nella squadra è discutibile. Ci ha dato costantemente e questo torneo, penso, è stata la sua migliore prestazione con l’Inghilterra.

“Dovrebbe esserne molto orgoglioso. Concepire due gol in sette partite è tutta la nostra difesa e tutta la nostra squadra, ma ovviamente il nostro portiere è stato una parte importante di tutto ciò.

“Due volte ai rigori. Non avrebbe potuto fare molto per tenere la palla fuori dalla nostra rete e questo è sempre il punto di partenza per qualsiasi portiere. Ha fatto davvero un grande torneo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *