Il club rischia di perdere un obiettivo chiave

Il club rischia di perdere un obiettivo chiave

Dopo aver concluso nel migliore dei modi la stagione 2022/23 con una vittoria in finale di Europa League contro la Fiorentina, sembra che il West Ham stia per iniziare la nuova stagione con la prospettiva di perdere uno dei suoi obiettivi chiave dell’estate.

Con Declan Rice che si sta ancora trasferendo all’Arsenal, David Sullivan e David Moyes stanno entrambi lottando per ottenere altri giocatori.

Questo perché sembra che i soldi del riso siano quelli che serviranno per acquistare nuovi giocatori prima dell’inizio della stagione 2023/24.

Altrimenti perché c’è così poca attività a questo punto, quando la maggior parte dei club della Premier League intorno a loro sta facendo affari di trasferimento.

Un giocatore che è da tempo nel radar degli Hammers è il nazionale svizzero della Juventus, Denis Zakaria.

Denis Zakaria al West Ham?

Moyes rischia una perdita sul giocatore se il club non è d’accordo con i colossi della Serie A su come organizzare l’affare.

“Idealmente loro (il West Ham) vogliono Denis Zakaria in prestito dalla Juventus e questo non sarebbe obbligato a firmarlo in modo permanente”, ha detto. ha detto il giornalista di fiducia Dean Jones Dammi sport.

“Questa strategia dovrà essere ripensata anche se le mie informazioni indicano che la Juventus non accetterà un simile accordo.

“Dal momento che lo capisco, gli Hammers devono accettare un prestito stagionale, ma accettare che si tratti di dover pagare 15 milioni di sterline dopo per tenerlo su base permanente.

“L’altra strada che potrebbero prendere è comprarlo ora per poco più di 20 milioni di sterline. In termini di fonti italiane, queste sono le due opzioni che saranno sul tavolo per loro”.

READ  Open d'Italia: Novak Djokovic ha subito un duro colpo dopo essere passato al terzo turno dopo Corentin Moutet | Notizie sul tennis

Per amore di qualche milione di euro, gli abitanti dell’East London hanno davvero bisogno di battere i proiettili e, appena possono, l’affare deve essere spezzato.

Se non riescono ad assicurarsi Zakaria, dovranno tornare al tavolo da disegno per decidere in modo efficace sul piano B, e con solo un mese rimasto fino alle prime partite in Premier League per la nuova stagione, questo non è certo uno scenario ideale .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *