NFL e FIFA annunciano Drew Brees come ambasciatore globale del calcio – Crescent City Sports

NFL e FIFA annunciano Drew Brees come ambasciatore globale del calcio – Crescent City Sports
(Foto: Parker Waters)

Per Charles Bentley, Tony Richardson e Bobby Taylor sono tra gli attuali ambasciatori di Superstar

Drew Brees guiderà l’ultimo elenco di leggende della NFL per diventare ambasciatori del calcio globale. LeCharles Bentley, Tony Richardson, Elisa De Santis e Bobby Taylor sono anche tra gli ultimi ad essere aggiunti alla squadra All-Star maschile e femminile, inclusi gli attuali giocatori della NFL, leggende, allenatori e funzionari come futuri ambasciatori. Insieme per elevare il profilo e promuovere i valori unici di uno degli sport in più rapida crescita al mondo.

Il team Football Flag Ambassadors, annunciato per la prima volta prima del campionato NFL 2022, sostiene gli sforzi globali congiunti di NFL e FIFA per aumentare la consapevolezza, l’interesse e la partecipazione al calcio globale e promuovere lo sviluppo del gioco.

All’inizio di quest’anno, la NFL ha annunciato il turno del Pro Bowl, ribattezzando l’evento di supporto Pro Bowl Games. Tenutosi a Las Vegas nel 2023, la settimana di celebrazione delle abilità dei giocatori presentava un nuovo entusiasmante formato a tema calcistico. Oltre alle partite AFC vs. NFC di domenica, le partite del Pro Bowl ora incorporano la bandiera per tutta la settimana, inclusi i campionati inaugurali di Play Football e NFL FLAG, creati in collaborazione con RCX Sports e con i migliori ragazzi e ragazze. Squadre di bandiere giovanili provenienti da tutto il paese e da tutto il mondo. USA Football e IFAF ospiteranno il Campionato continentale di flag football americano IFAF 2023 a Charlotte, nella Carolina del Nord, dal 5 al 7 luglio.

Attualmente giocato da persone di tutte le razze e di tutte le età in più di 100 paesi in tutto il mondo, Science Football è pronto per un’espansione ancora maggiore come pietra angolare delle strategie di impegno e sviluppo nazionali e internazionali della NFL. Lo slancio dietro a questo sport sta crescendo dopo il suo debutto ai World Games di Birmingham, Ala. , l’anno scorso, mentre la FIFA si prepara a lanciare il più grande torneo di sempre per la competizione internazionale di bandiera d’élite, inclusa la rappresentanza continentale completa per la prima volta nel 2023. Flag è un formato frenetico, offline, creativo e altamente qualificato che beneficia della sua accessibilità e inclusivo, questo lo rende un veicolo ideale per attrarre nuovi giocatori, accelerare la crescita e promuovere il messaggio del calcio a tutti.

I nuovi membri del team Global Flag Football Ambassador sono:

LeCharles Bentley – Leggenda della NFL che ha giocato per i New Orleans Saints e Cleveland Browns, ed è attualmente Senior Advisor per le prestazioni e lo sviluppo dei giocatori.
Drew Brees – Leggenda della NFL e MVP del Super Bowl XLIV per i New Orleans Saints, è al secondo posto nelle liste della carriera della NFL sia nei passaggi di passaggio che nei passaggi di touchdown.
Tony Richardson – Leggenda della NFL per 16 anni con più franchigie NFL e membro della NFL All-Decade Team negli anni 2000.
Bobby Taylor – Leggenda della NFL e veterano da 10 anni con i Philadelphia Eagles e i Seattle Seahawks.
Elisa De Santis – Gioca a calcio di ritorno per la Francia da quando aveva 15 anni. Ha girato il mondo giocando a flag football ed è stato in Messico la scorsa stagione con Diana Flores per il campionato nazionale.
L’appeal globale di questi atleti internazionali evidenzia la portata e l’ambizione del gruppo di far crescere il gioco in tutto il mondo, ma indica anche l’influenza che i giocatori internazionali hanno sulla stessa NFL.

READ  I media italiani hanno detto che il Liverpool è interessato ad attaccarlo in Serie A 6'3

Tra gli ambasciatori con relazioni internazionali precedentemente annunciati:

Osi Umenyiora, il primo giocatore nato in Gran Bretagna a vincere un Super Bowl, è nato a Londra da genitori nigeriani e ora sta lavorando per elevare il profilo del gioco in Europa e in Africa.

Amon Ra St. Brown, un wide receiver dei Detroit Lions e originario della Germania, parla fluentemente tedesco e francese, grazie a sua madre di origine tedesca.

Desiree Abrams, che si è fatta un nome sulla scena internazionale come membro delle squadre arbitrali che hanno arbitrato il calcio ai World Games, ai Campionati femminili FIFA 2018 e 2021 e al Campionato femminile FIFA 2022. Nel 2016 ha fondato La National Association of Women’s Soccer Officials, che cerca di accelerare le opportunità per gli ufficiali di calcio femminile.

Diana Flores, quarterback della squadra femminile del Messico che ha vinto l’oro ai World Games del 2022 sconfiggendo gli USA. È membro della nazionale messicana dal 2014, quando aveva 16 anni.

Liz Sawyers, capo allenatore della squadra scientifica femminile dell’Università di Ottawa, dove ha vinto il campionato NAIA nel suo anno da matricola nel 2021.

Andrea Castillo , medaglia di bronzo ai Giochi Mondiali 2022 per la squadra di calcio femminile di Panama.

Sebastian Vollmer, l’ex leggenda della NFL e del New England di origine tedesca che ha aiutato i Patriots al Super Bowl XLIX.

Luc Zahradka, centrocampista della nazionale italiana di flag football.

Fouzia El Madhouni, nata in Marocco e allenatrice della NFL nel Global Sports Mentoring Program.

“La bandiera NFL è una straordinaria opportunità per i giovani atleti di innamorarsi del gioco mentre costruiscono abilità di vita trasferibili come il lavoro di squadra, la comunicazione e la definizione degli obiettivi che porteranno con sé per tutta la vita”, ha affermato Bentley.

“Sono entusiasta di avere l’opportunità di aiutare la National Football League a sviluppare il grande gioco del calcio in tutto il mondo”, ha dichiarato Brees. “Science Soccer dà la priorità a un modo sicuro per imparare, praticare e giocare, sottolineando anche i valori del duro lavoro, del carattere e della sportività. I ​​molti aspetti positivi che derivano da Flag Soccer sono il motivo per cui sono così coinvolto nell’avviare la mia nazionale lega giovanile mista.

READ  Newsbook GT Open - Altri ospiti GT3 per la fine della stagione di Barcellona

“Il calcio come sport si sta evolvendo in modo enorme”, ha affermato Richardson. “La bandiera del calcio è la porta per molte ragazze e ragazzi di tutte le età per partecipare a questo meraviglioso gioco. Ho visto in prima persona come gli atleti di tutto il mondo possono giocare a calcio dinamico ai World Games che si sono svolti nel mio stato d’origine, l’Alabama, l’anno scorso Voglio far parte della crescita del gioco e sono entusiasta del potenziale per il calcio di diventare uno sport olimpico”.

“Ho iniziato a giocare a flag football quando avevo 10 anni, ed è diventato uno stile di vita per me”, ha detto De Santis. “Nel corso degli anni, è diventato più evidente in tutto il mondo. Grazie a questo sport, ho visto molti posti, viaggiato per il mondo, incontrato molte persone fantastiche e imparato come dedicarmi al raggiungimento dei miei obiettivi. Non sarei il lo stesso senza la bandiera del calcio”.

“È un onore utilizzare la mia piattaforma per far progredire il gioco del calcio”, ha dichiarato Taylor. “È il più grande gioco del mondo. Sono anche entusiasta del mio ruolo nell’aiutare a far crescere la partecipazione al calcio femminile in tutto il mondo e qui in Texas, dove tengo e gestisco i miei campionati NFL FLAG, con la speranza che il duro lavoro può diventare uno sport sponsorizzato Rigori per le ragazze delle scuole superiori nel nostro stato.

Note per i redattori:

Il primo lotto di Global Football Ambassador è stato lanciato il 5 settembre. Ecco l’elenco completo degli ambasciatori:

● Desiree Abrams è stata running back nella squadra ufficiale del Super Bowl.

● Derrick Brooks, Pro Football Hall of Famer e leggenda della NFL

● Andrea Castillo, giocatrice della nazionale di calcio femminile di Panama.

● Chase Claypool, wide receiver dei Chicago Bears, nato ad Abbotsford, British Columbia, Canada.

● Demario Davis, linebacker All-Pro dei New Orleans Saints.

● Nausicaa Dell’Orto, capitano della nazionale italiana di calcio femminile.

● Stefon Diggs, ricevente larga Buffalo Bills All-Pro.

● Fernando Espinosa, cornerback della nazionale di calcio maschile del Messico.

● Diana Flores, quarterback della nazionale di calcio femminile del Messico e membro del Comitato Atleti della FIFA.

● Toni Harris, la prima donna a ricevere una borsa di studio completa per il football universitario.

● Daryl Hoch-Doucette, quarterback della nazionale di calcio maschile degli Stati Uniti.

● Jalen Hurts, quarterback del Pro Bowl dei Philadelphia Eagles.

● Lamar Jackson, quarterback dei Baltimore Ravens e giocatore dell’anno 2019 della NFL.

● Jacob Johnson, difensore dei Las Vegas Raiders, è nato a Stoccarda, in Germania.

● Vanita Crouch, quarterback della nazionale di calcio femminile USA.

● Cooper Kupp, wide receiver dei Los Angeles Rams e MVP del Super Bowl LVI.

● Fouzia El Madhouni, originaria del Marocco, è una tirocinante della NFL nel Global Sports Mentoring Program.

READ  La stella dell'Inter Romelu Lukaku lascia il set della CBS dopo che Micah Richards ha provato a parlare italiano

● Eli Manning, due volte campione del Super Bowl e leggenda dei New York Giants.

● Willie McGinest, tre volte vincitore del Super Bowl con i New England Patriots.

● Jeremiah Owusu-Koramoah, linebacker dei Cleveland Browns, è di origini ghanesi attraverso suo padre.

● Dak Prescott, quarterback dei Dallas Cowboys e uomo dell’anno 2022 Walter Payton.

● Taylor Rapp, linebacker difensivo dei Buffalo Bills.

● Izel Reis, NFL Legend e CEO di RCX Sports, operatore esclusivo di NFL Flag.

● Samis Reyes, Jacksonville Jaguars, è nato a Talcahuano, in Cile.

● Phoebe Schecter, ex assistente allenatore dei Buffalo Bills, è ora capitano della squadra nazionale femminile della Gran Bretagna e rappresentante IFAF presso il Comitato Olimpico Internazionale.

● Katie Sowers, la prima allenatrice donna nella storia del Super Bowl.

● Liz Sawyers, allenatrice di calcio femminile, Università di Ottawa.

● Amon-Ra St. Brown, ricevitore largo Detroit Lions Pro Bowl.

● Equinimeo S. Brown, l’ampio ricevitore dei Chicago Bears, così come suo fratello Amon-Ra, un nativo tedesco che parla correntemente tedesco e francese, grazie alla madre di origine tedesca.

● Mona Stevens, quarterback della nazionale tedesca di calcio femminile.

● Osi Umenyiora, campione del Super Bowl e leggenda dei New York Giants.

● Sebastian Vollmer, leggenda della NFL ed ex New England Patriots, è nato in Germania.

● Charlie Ward, ex quarterback della Florida State e vincitore dell’Heisman Trophy nel 1993.

● Aeneas Williams, Pro Football Hall of Famer e leggenda che ha giocato per gli Arizona Cardinals ei St. Louis Rams.

● Russell Wilson, campione del Super Bowl e quarterback dei Denver Broncos.

● Luke Zahradka, centrocampista della nazionale italiana di calcio maschile.

Informazioni sull’IFAF:

La Federazione internazionale del football americano (IFAF) è l’organo di governo internazionale dello sport del football americano ed è responsabile di tutti gli aspetti organizzativi, competitivi, prestazionali e di sviluppo del gioco a livello globale. Provvisoriamente riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale, IFAF è membro del GAISF e firmatario del blog WADA. IFAF ha 72 paesi membri in cinque continenti.

Informazioni sull’NFL:

La National Football League è la lega sportiva più popolare in America, composta da 32 franchigie che competono ogni anno per vincere il Super Bowl, il più grande evento sportivo annuale del mondo. Fondata nel 1920, la NFL ha sviluppato un moderno modello di campionato sportivo di successo, che include distribuzione nazionale e internazionale, ampia condivisione delle entrate, eccellenza competitiva e forti franchigie su tutta la linea. La NFL è leader del settore su una vasta gamma di fronti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *