Milan-Inter: semifinali di Champions League | notizie di calcio

Milan-Inter: semifinali di Champions League |  notizie di calcio

I rossoneri affronteranno il Milan al San Ferro nella prima semifinale della massima competizione europea per club.

Quando: Mercoledì 10 maggio
Dove: San Siro, Milano
Di partenza: 19:00 GMT

Sono passati 13 anni da quando una squadra del centro finanziario e commerciale italiano ha raggiunto la finale di Champions League, ma le cose stanno per cambiare.

Le rivali metropolitane AC Milan e Inter, 10 volte campioni d’Europa insieme, si affronteranno mercoledì nella prima semifinale della competizione europea per club.

Hanno eliminato rispettivamente le tradizionali rivali Napoli e Benfica nei quarti di finale, per fissare la data dell’attesissimo derby allo Stadio San Siro. L’Inter occupa attualmente il quarto posto nel campionato italiano con 63 punti, due punti dietro il Milan, che è al quinto posto.

Questa sarà la prima volta che i giganti del Milan si affronteranno in Champions League dopo il cosiddetto “Derby della Vergogna” del 2005, un quarto di finale vinto dal Milan la cui gara di andata fu sospesa dopo che i tifosi dell’Inter infuriati avevano scatenato un tiro al volo. fuochi d’artificio al Club. Stadio Saint-Germain. Stadio Ciro con la squadra in svantaggio.

Il giocatore del Milan Rafael Leao durante l’allenamento di martedì [Alessandro Garofalo/Reuters]

Novità sulla squadra del Milan

L’allenatore del Milan Stefano Pioli ha dichiarato martedì che prenderà una decisione tardiva riguardo alla partecipazione di Rafael Leao alla partita di mercoledì dopo che l’esterno portoghese ha subito un infortunio muscolare.

Leao è stato uno dei giocatori più influenti del Milan in questa stagione, con 13 gol e 10 assist in tutte le competizioni, ma è durato solo 12 minuti nella vittoria per 2-0 sulla Lazio di sabato prima di essere sostituito.

READ  Kilmarnock: Com'è finita la permanenza del club dell'Ayrshire in Prima Divisione per 28 anni?

Pioli ha detto ai giornalisti che Leao o inizierà la partita o non giocherà affatto, aggiungendo che l’ala belga Alexis Saelmakers potrebbe essere un possibile sostituto nella partita di mercoledì allo stadio San Siro.

Il Milan, che è stato estromesso dallo scudetto la scorsa settimana dal Napoli, ha affrontato una stagione difficile in campionato, ottenendo solo tre vittorie nelle ultime 10 partite.

L’allenatore del Milan Stefano Pioli [Alessandro Garofalo/Reuters]

Pioli ha però scelto di concentrarsi sulla carriera europea.

Lo ha detto nella conferenza stampa prima della partita: “Stiamo parlando di Champions League. Non abbiamo attraversato periodi di alti e bassi, ma stiamo andando alla grande”.

“Vogliamo provare a superare quest’ultimo gradino prima di vincere la finale di Champions League, cosa che non è capitata a tutti noi. La motivazione è ai massimi livelli”.

L’ultima vittoria del Milan in Champions League risale al 2007, quando ha battuto il Liverpool 2-1 nella finale disputata ad Atene, in Grecia.

Novità sulla squadra dell’Inter

Dal canto suo, l’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi ha sottolineato l’importanza della partita, considerata la più importante tra le due squadre negli ultimi vent’anni.

“Non è un derby, è un derby”, ha detto Inzaghi ai giornalisti.

L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi durante l’allenamento di martedì [Claudia Greco/Reuters]

“Sappiamo cosa significa per noi, per la società, per i nostri tifosi e per me. Ma sono tranquillo perché ho visto che i ragazzi sono molto concentrati”, ha detto.

“Dobbiamo usare la testa e mostrare il cuore. Non ho dubbi sul cuore. Dobbiamo usare la testa in modo intelligente perché questa sfida si deciderà tra 180 minuti”.

L’Inter, che ha vinto la Champions League per l’ultima volta nel 2010, battendo 2-0 il Bayern Monaco nella finale di Madrid, in Spagna, entra nel confronto dopo una serie di cinque vittorie consecutive e con un attacco precedentemente fallito che ha segnato gol all’improvviso .

READ  Giocatori di Limerick chiamati nella rosa dell'Irlanda U18 Clubs & Schools per affrontare l'Italia U18

La squadra di Inzaghi ha segnato 14 gol in questo turno, 10 dei quali sono stati realizzati da attaccanti, con Romelu Lukaku e Lautaro Martinez in piena serie.

Il terzino Robin Gosens è in dubbio per l’Inter dopo essere stato recentemente messo da parte per una lussazione alla spalla. Ma lunedì il 28enne ha dichiarato su Instagram di essere “di nuovo in carreggiata” e di essere di nuovo in forma “in tempo per la grande partita di mercoledì”.

Romelu Lukaku dovrebbe guidare la rosa dell’Inter [Daniele Mascolo/Reuters]

faccia a faccia

Le due squadre si sono affrontate in precedenza 235 volte tra tutte le competizioni, con l’Inter che ne ha vinte 87, comprese le ultime due partite di campionato e la Supercoppa italiana. Il Milan ha ottenuto 79 vittorie, mentre 69 partite sono finite in pareggio.

Modulo

Milan (UEFA Champions League): DWDWWW

Milano (tutte le competizioni): WDWDD

Inter (Champions League): DWWWLW

Inter (tutte le competizioni): WWWWWD

Dove puoi guardare la partita?

Sono disponibili elenchi globali da lifeoccerv.com.

Puoi anche seguire il nostro blog in diretta il giorno della partita.

Coppia rivale

Nell’altra semifinale, i giganti spagnoli e il Real Madrid, vincitore dello scorso anno, ospiteranno martedì al Santiago Bernabeu i campioni della Premier League inglese del Manchester City.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *