L’Inter guarda Nahitan Nandez del Cagliari mentre Denzel Dumfries non riesce a impressionare, riportano i media italiani



L’Inter sta valutando un trasferimento a gennaio per il centrocampista del Cagliari Nahitan Nandes a gennaio se Denzel Dumfries non riesce a consolidare il suo posto in squadra.

E’ quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport milanese, secondo cui la forma incompleta dell’olandese a inizio stagione potrebbe spingere i nerazzurri a cercare rinforzi sulla fascia destra.

Secondo quanto riferito, l’Inter era vicina a un accordo da portare a Nandes in estate, poiché l’uruguaiano era apprezzato dal club per la sua versatilità e capacità di riempire la fascia destra dato che stavano cercando un sostituto Achraf Hakimi.

Tuttavia, con la massiccia vendita di Romelu Lukaku al Chelsea, il club aveva le risorse finanziarie per perseguire il primo obiettivo di sostituire il marocchino Dumfries.

Il 25enne è arrivato dal PSV Eindhoven ad agosto, ma finora non ha giocato dalla parte giusta, poiché la sua sciatta sfida a un rigore alla fine della partita contro la Juventus è stata un incidente particolarmente problematico.

Dumfries ha mostrato la sua classe occasionalmente, ma non in modo coerente, e l’allenatore Simon Inzaghi ha comunque scelto Mathieu Darmian nel ruolo più spesso.

Se l’olandese non riesce a prendere slancio all’interno della squadra, i nerazzurri potrebbero riprendere l’inseguimento di Nandes nella speranza di trovare una soluzione migliore sulla destra.

Nel frattempo, anche il terzino destro della Sampdoria Bartosz Berezinski è un giocatore nel radar del club mentre cercano di assicurarsi una posizione di fascia destra nella squadra.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *