Migliaia di persone erano senza elettricità dopo che le tempeste hanno colpito gli Stati Uniti meridionali

Migliaia di persone erano senza elettricità dopo che le tempeste hanno colpito gli Stati Uniti meridionali
  • Scritto da Brandon Drinon
  • Notizie della BBC, Washington

spiegare il video,

Guarda: Il filmato mostra il Colorado colpito da un raffreddore

Più di 100.000 case sono rimaste senza elettricità dopo che forti venti e presunti tornado hanno spazzato parti degli Stati Uniti meridionali mercoledì.

Testimoni oculari hanno riferito di almeno due tornado ad Abbeville e Eufaula, in Alabama. Gli avvisi di tempesta sono ancora in vigore per parti di quello stato e della Georgia.

I meteorologi affermano che la Florida Panhandle, l’Oklahoma, il nord del Texas e il sud del Kansas potrebbero ancora vedere forti tempeste.

Le grandinate giornaliere hanno attanagliato gli Stati Uniti meridionali da sabato.

Giovedì mattina, secondo Poweroutage.us, più di 106.000 persone erano senza elettricità in Mississippi, Alabama, Florida e Georgia. Di quel totale, quasi 50.000 erano in Alabama.

Il sindaco di Eufaula, in Alabama, ha dichiarato ai media locali che almeno un edificio è crollato e 40 alberi sono stati abbattuti dal tornado. Non sono stati segnalati feriti.

Nella vicina Georgia, due persone sono miracolosamente fuggite da una casa crollata durante le tempeste nel sud-ovest dello stato, secondo i media locali citati dal sindaco della città. Ci sono state anche segnalazioni di alberi abbattuti e linee elettriche in altre parti dello stato.

spiegare il video,

Guarda: i tornado negli Stati Uniti stanno peggiorando?

L’autostrada è stata spazzata via da forti venti, ha detto lo sceriffo Larry Rowe ai media locali del Texas. Non ci sono state segnalazioni immediate di feriti.

Il meteorologo John DeLuc ha affermato che le raffiche di vento in alcune parti dell’Alabama hanno raggiunto i 96 km/h.

“È un po’ tardi nell’anno per avere grandinate giornaliere nelle pianure meridionali, e così tanti giorni di fila”, ha detto Juan Hernandez, un altro meteorologo del NWS.

Lunedì, i meteorologi locali hanno descritto grossi pezzi di grandine – 5 pollici (13 centimetri) di diametro – che hanno sfondato i parabrezza delle auto a Mansfield, in Texas.

Nel frattempo, all’inizio di giovedì, più di 33 milioni di persone in Texas, Florida e Louisiana erano sotto allerta per il caldo, secondo il National Weather Service.

READ  Il solstizio d'estate porta migliaia di persone a Stonehenge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *