Luke Shaw è stato espulso in Inghilterra dopo due zero in soli 54 secondi contro l’Italia

Luke Shaw è stato espulso in Inghilterra dopo due zero in soli 54 secondi contro l’Italia

Fuori in 54 secondi: il terzino sinistro dell’Inghilterra Luke Shaw è stato espulso dopo essere stato ingiallito in meno di un minuto contro l’Italia, costringendo il subentrato Phil Foden a uscire dopo appena 12 minuti in campo.

Di Michael Buffett per Mailonline

21:47 23 marzo 2023, aggiornato 00:36 24 marzo 2023

  • Luke Shaw ha subito ricevuto due cartellini gialli nella vittoria per 2-1 dell’Inghilterra sull’Italia
  • Shaw è stato ammonito per perdita di tempo prima di commettere fallo su Mateo Retegui
  • Il suo licenziamento ha portato Phil Foden a essere sostituito solo 12 minuti dopo essere entrato

Luke Shaw è stato espulso per due cartellini gialli in soli 54 secondi mentre l’Inghilterra è stata costretta a resistere per 2-1 contro l’Italia a Napoli.

Il terzino sinistro ha ricevuto il suo primo cartellino giallo rapido per perdita di tempo dall’arbitro Srdjan Jovanović.

Shaw ha assistito a un secondo giallo pochi istanti dopo per un fallo sul marcatore italiano Matteo Retigi.

Il cartellino rosso del terzino sinistro del Manchester United è arrivato a soli 10 minuti dalla fine, costringendo Gareth Southgate a effettuare una sostituzione difensiva mentre l’Inghilterra cercava di preservare il proprio vantaggio.

Phil Foden è stato sostituito da Kieran Trippier, con il centrocampista inglese rimasto in campo solo per 12 minuti come sostituto nel secondo tempo.

Luke Shaw ha ricevuto due cartellini gialli in soli 54 secondi nella vittoria per 2-1 dell’Inghilterra sull’Italia
Luke Shaw, il suo secondo calcio giallo, è stato espulso per fallo sul capocannoniere italiano Matteo Rettigui
Kieran Trippier è stato scelto come sostituto di Phil Foden mentre l’Inghilterra ha resistito per 2-1

E l’ex portiere dell’Inghilterra Rob Green, parlando a BBC Radio 5 Live, ha suggerito che il placcaggio riassuma la prestazione nel secondo tempo dei Tre Leoni.

“È una meta da dietro e Shaw non l’ha vinta”, ha detto Green.

“È stato un secondo tempo sciatto e un paio di minuti sciatti per Luke Shaw”.

READ  Tammy Abraham: la Roma ha ingaggiato un attaccante dal Chelsea per 34 milioni di sterline in un contratto quinquennale

L’Inghilterra ha ottenuto la prima vittoria in trasferta contro l’Italia dal 1961 quando i 10 uomini hanno difeso il vantaggio per 2-1.

I Tre Leoni hanno dominato il primo tempo allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli.

Declan Rice ha portato in vantaggio l’Inghilterra dopo aver rimbalzato su calcio d’angolo prima che il capitano Harry Kane raddoppiasse dal dischetto.

Lo sforzo di Kane ha visto l’attaccante del Tottenham diventare il capocannoniere di tutti i tempi dell’Inghilterra con il suo 54esimo gol, superando Wayne Rooney.

Retegui ha tirato indietro uno per l’Italia nel secondo tempo con l’attaccante di origine argentina che ha esordito in nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *