Lucas Torreira va in Italia per completare il suo prestito alla Fiorentina con un’opzione

Darwin Nunez (a sinistra) dell’Uruguay festeggia con i suoi compagni di squadra dell’Uruguay Edinson Cavani e Lucas Torreira (a destra) dopo aver segnato contro la Colombia durante la partita di calcio di qualificazione della Coppa del mondo sudamericana 2022 al Metropolitan Stadium di Barranquilla, Colombia, il 13 novembre 2020. (Foto di Raul Arboleda/AFP via Getty Images)

Come riportato lunedì, i rapporti suggeriscono che Lucas Torreira è vicino al trasferimento alla Fiorentina e si recherà oggi in Italia per completare il trasferimento. A questo punto, l’operazione dovrebbe essere un prestito di un anno con opzione di acquisto dell’oggetto. Fiorentina probabilmente Per coprire per intero lo stipendio di Torreira.

Fabrizio Romano Rapporti che otterrà l’Arsenal 1,5 milioni di euro di commissione sul prestito In anticipo, l’opzione di acquisto è limitata a circa 15 milioni di euro.

giornalista dell’Uruguay Sebas Giovannilli Conferma che martedì dovrebbe assistere al trasferimento del giocatore alla Fiorentina, mentre ESPN Sport Riferisce che praticamente tutto è stato concordato con il club italiano.

ESPN non fornisce ulteriori dettagli sulla natura dell’accordo, ma concordano anche che il centrocampista si recherà a Firenze martedì per chiudere l’accordo di trasferimento.

Arsenale 442 Ha riferito che Pablo Bentancur, agente di Torreira, ha lavorato duramente quest’estate per trovare il giocatore per un nuovo club e lo ha offerto a più di cinque squadre italiane. Roma e Lazio erano altre squadre interessate, ma la Fiorentina ha soddisfatto le condizioni di Torreira.

Il brontolio iniziale che l’accordo di prestito avrebbe potuto avere un obbligo di acquisto ora sembra essere svanito, ed è probabile che il prestito includa solo un’opzione.

Ma Torreira ha brillato in Italia prima, quindi se può recuperare quella forma dovrebbe spingere il suo nuovo club ad attivare quell’opzione.

READ  Impronte di archosauro vecchie di 250 milioni di anni trovate in Italia | Paleontologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *