L’Olanda ha pareggiato con l’Italia nelle qualificazioni olimpiche di pallanuoto femminile

Olanda e Italia hanno pareggiato in un incontro ravvicinato nelle qualificazioni olimpiche di pallanuoto femminile a Trieste.

I campioni delle Olimpiadi di Pechino 2008 hanno pareggiato 7-7 con il loro ospite e l’oro ad Atene 2004 in Italia al Centro Acquatico Bruno Bianchi.

Simone van de Krats ha segnato due gol per la nazionale olandese, mentre Claudia Marlita e Chiara Tapani hanno segnato due volte per l’Italia.

Il risultato lascia entrambe le squadre in testa al Gruppo A con quattro punti ciascuna, anche se l’Olanda ha una differenza reti superiore.

Nell’altra partita del girone, la Francia ha battuto la Slovacchia 9-17.

Questa è la prima vittoria della Francia, e la nazionale francese è terza nel girone con due punti, mentre la Slovacchia è ultima e non è sfuggita alla brillantezza dopo aver perso entrambe le partite finora.

L'Ungheria ha battuto comodamente il Kazakistan e ha ottenuto la seconda vittoria in campionato © FINA
L’Ungheria ha battuto comodamente il Kazakistan e ha ottenuto la seconda vittoria in campionato © FINA

Nel gruppo due, Ungheria e Grecia sono a sei punti.

L’Ungheria ha ottenuto la seconda vittoria nel torneo dopo una comoda vittoria per 23-6 sul Kazakistan, mentre la Grecia è stata ugualmente dominante nella vittoria per 20-1 su Israele.

Rita Kishtili è stata di nuovo la migliore per l’Ungheria con nove gol, portando i suoi campionati totali finora a 14.

I due finalisti del torneo nella città italiana, in programma domenica 24 gennaio, prenoteranno un posto ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

READ  Nuova stazione di rifornimento di gas naturale in Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *