L’Olanda ha pareggiato con l’Italia nelle qualificazioni olimpiche di pallanuoto femminile

Olanda e Italia hanno pareggiato in un incontro ravvicinato nelle qualificazioni olimpiche di pallanuoto femminile a Trieste.

I campioni delle Olimpiadi di Pechino 2008 hanno pareggiato 7-7 con il loro ospite e l’oro ad Atene 2004 in Italia al Centro Acquatico Bruno Bianchi.

Simone van de Krats ha segnato due gol per la nazionale olandese, mentre Claudia Marlita e Chiara Tapani hanno segnato due volte per l’Italia.

Il risultato lascia entrambe le squadre in testa al Gruppo A con quattro punti ciascuna, anche se l’Olanda ha una differenza reti superiore.

Nell’altra partita del girone, la Francia ha battuto la Slovacchia 9-17.

Questa è la prima vittoria della Francia, e la nazionale francese è terza nel girone con due punti, mentre la Slovacchia è ultima e non è sfuggita alla brillantezza dopo aver perso entrambe le partite finora.

L'Ungheria ha battuto comodamente il Kazakistan e ha ottenuto la seconda vittoria in campionato © FINA
L’Ungheria ha battuto comodamente il Kazakistan e ha ottenuto la seconda vittoria in campionato © FINA

Nel gruppo due, Ungheria e Grecia sono a sei punti.

L’Ungheria ha ottenuto la seconda vittoria nel torneo dopo una comoda vittoria per 23-6 sul Kazakistan, mentre la Grecia è stata ugualmente dominante nella vittoria per 20-1 su Israele.

Rita Kishtili è stata di nuovo la migliore per l’Ungheria con nove gol, portando i suoi campionati totali finora a 14.

I due finalisti del torneo nella città italiana, in programma domenica 24 gennaio, prenoteranno un posto ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

READ  Jack di cricket facili per vincere 7 wicket contro l'Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.