L’intervista a Fognini fa infuriare il mondo del tennis

Il disaccordo tra Fabio Fognini al termine della partita e il connazionale ha reso impegnati gli spettatori giovedì sera. Immagine: Ch9 / AAP

Quando giovedì sera Fabio Fognini ha prenotato una partita del terzo turno con Alex de Minor, tutto ciò di cui si poteva parlare è stato il risultato focoso del suo confronto con il connazionale Salvatore Caruso.

Gli italiani hanno quasi litigato dopo la drammatica vittoria di Funini per 4-6, 6-2, 2-6, 6-3, 7-6 (14-12).

Crisi del coronavirus: L’arresto di Victoria blocca i fan dell’Aus Open

‘Molto caldo’: John Tomitch in “Struggle” con Sam Growth

crudele: I poliziotti di Sam Stosur hanno una cotta per un possibile addio

Il brutto scambio post-partita ha acceso i social media, mentre fan e commentatori si sono concessi una partita gergale in italiano che pochi fan di Melbourne Park sono stati in grado di capire.

Gli italiani si sono scambiati insulti alla John Kane Arena dopo il loro match epico, andato al tie-break nel Gruppo E e segnato in quasi quattro ore.

Fognini e Caruso hanno iniziato a scambiarsi parole dopo un incontro in rete, prima che le cose si intensificassero a puntare il dito e urlare.

Lo scambio rabbioso in italiano è durato circa due minuti ed è proseguito anche quando Caruso ha cercato di partire per gli spogliatoi.

Funini avrebbe attaccato Caruso per essere stato “fortunato” dopo aver superato il suo connazionale in una seconda maratona.

Alla fine, il funzionario è stato costretto a separare la coppia senza che la loro brutta lite finisse in vista.

Incredibilmente, l’intervistatore sul campo non è riuscito nemmeno a interrogare Funini sullo straordinario dramma che ha affascinato il mondo del tennis.

“Salvatore ha lottato in ogni momento … sono stati alti e bassi, sono stato fortunato”, ha detto Funini senza riferirsi al battibecco selvaggio.

“Questo tipo di partita, soprattutto contro qualcuno del tuo paese, è sempre difficile. Ha dato il massimo fino alla fine”.

Senza nemmeno guardare a tutta la drammaticità degli assi ha aggiunto: “In fin dei conti, Fabio, hai fatto una grande partita.

“A volte queste partite possono aiutarti ad andare avanti nel torneo – puoi tornare indietro, scavare in profondità. In ogni caso, sei al terzo round, dovresti sentirti davvero bene con te stesso. Congratulazioni”.

Gli spettatori sono rimasti sbalorditi quando Funini ha concluso l’intervista senza nemmeno toccare l’incidente sulla bocca di tutti.

Fognini riduce le liti in conferenza stampa

Funini è stato finalmente interrogato sull’incidente durante la sua conferenza stampa post partita, ma il 33enne non aveva voglia di parlarne.

“Italiano e inglese, non è importante”, ha detto Funini, mentre cercava di ignorare l’interrogatorio.

“Siamo buoni amici e quello che succede in campo rimane in campo.

“Sono davvero felice, ovviamente, perché penso di non aver giocato il mio miglior tennis, quindi ho avuto più possibilità di quante ne avesse lui nel (gruppo) cinque, ma questo è lo sport.

“Anch’io sono stato fortunato. Non importa cosa mi hai chiesto prima perché quel genere di cose a volte è in tribunale.”

Nella foto qui, da mangiare agli italiani Fabio Funini e Salvatore Caruso.

Fabio Fonigny e Salvatore Caruso hanno dovuto essere separati dal supervisore del torneo. Foto: Getty / Eurosport

Funini ha fatto una lunga lista di multe durante la sua controversa carriera professionale di 17 anni, ma è rimasto sconvolto quando un giornalista ha cercato per due volte di arrivare al nocciolo della controversia.

“Te l’ho appena detto. Voglio dire, sono davvero felice ovviamente perché penso di non aver giocato il mio miglior tennis oggi.”

“Ho avuto più possibilità che al quinto posto, ma questo è lo sport. Sono stato anche fortunato

“Non è importante che me lo chieda perché succede questo genere di cose.”

“Capisci o no le mie parole?” Disse Funini. Quindi potresti cambiare le domande per favore.

Prossima domanda, grazie.

Sabato affronterà la 16a testa di serie De Minor, la 21a testa di serie, dopo che l’australiana è entrata nel terzo turno con una vittoria per 6-3 6-3 7-5 su Pablo Cuevas dell’Uruguay giovedì sera.

Con le agenzie

clicca qui Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime ultime notizie dall’Australia e da tutto il mondo.

READ  Il fenomeno, il re fiorentino! Addi Muto è il miglior giocatore della Fiorentina degli ultimi 20 anni! Salah e Ribery non hanno avuto scampo: quale messaggio ha mandato "il meraviglioso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *