Three to See, AO Giorno 6: Barty v. pressione & Alexandrova; Uomini italia | TENNIS.com

Prima di giocare ogni giorno agli Australian Open 2021, daremo uno sguardo a tre partite da non perdere.


Finora, è stata una navigazione abbastanza tranquilla per Barty al suo ritorno nel 2021, ma le onde possono diventare ancora più crudeli per lei e coloro che la spingono a riconquistarla pacificamente a casa per la prima volta, nel terzo round. Alexandrova è entrata al suo posto come giocatrice all’età di 26 anni relativamente avanzata. Infatti, nel 2021, la russa, la 32a testa di serie, ha mollato Simona Halep e Iga Swiatik, e nessun gruppo è uscito questa settimana. Party gode di un gameplay più elegante e completo, ma come ha dimostrato Sophia Kenin quando l’ha battuta qui l’anno scorso, può oscillare sotto pressione costante, specialmente allo stadio Rod Laver. Alexandrova può portare quella pressione costante.

Vincitore: Alexandrova



Getty Images

Se ti piace il tennis dal lato caldo, questa potrebbe essere la partita per te. Nessuna di queste persone aveva paura di mescolare ancora questa settimana. De Minaur ha perforato il suo avversario al primo turno, Tennys Sandgren, con una palla corta nel punto finale della partita. Fognini, in una partita a cinque set, ha fatto arrabbiare il connazionale Salvatore Caruso definendolo “fortunato”, ei due sono finiti in rete con le dita in faccia. Quante sono le probabilità che De Minaur e Fognini non si siano nemmeno frustati a un certo punto in quella che sarebbe stata una maratona di battaglia? Il fatto che lo affronteranno per la prima volta potrebbe aumentare ulteriormente la tensione.

Vincitore: De Minor


Le partite di tennis non sono più brutali di così. Sia Berrettini che Khachanov hanno colpito la palla con pesanti attaccanti veloci e rovesci a due mani, e nessuno dei due avrebbe vinto punti eleganza. In termini di risultati, entrambi i giocatori sembravano buoni finora nel 2021. Berettini ha segnato 3-4 nell’ATP Cup, una serie che includeva una vittoria consecutiva su Dominic Thiem. Inoltre non ha avuto problemi a restare sveglio questa settimana a guardare la sua ragazza, Ajla Tomljanovic, per poi tornare a vincere il giorno successivo. Quanto a Khachanov, è arrivato alle semifinali in uno degli eventi di tuning pre-AO a Melbourne Park. Se c’è un fattore decisivo in questa previsione, è il faccia a faccia tra l’italiano e il russo. Brettini condotto sul 3-0.

READ  Il secondo poliziotto in Italia dice che anche Francia e Germania hanno un problema di mafia

Vincitore: Beretini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.