Le voci suggeriscono che Apple lancerà nuovi Mac insieme alle cuffie svelate all’evento WWDC

Le voci suggeriscono che Apple lancerà nuovi Mac insieme alle cuffie svelate all’evento WWDC

(Immagini Getty)

mela Lancerà una gamma di Mac insieme a rivelare il suo auricolare in un evento la prossima settimana, secondo le voci.

La società terrà la sua Worldwide Developers Conference, o WWDC, il 5 giugno in California. Vedrà i dirigenti Apple svelare una serie di nuovi prodotti.

Il fulcro di un evento estivo è solitamente il software e Apple svelerà nuove versioni del software che alimenta tutti i suoi prodotti.

Ma la voce più popolare è la presentazione delle tanto attese cuffie per la realtà aumentata di Apple.

A questo potrebbero aggiungersi nuovi Mac che saranno svelati anche durante l’evento principale, secondo più rapporti.

Ciò potrebbe includere un nuovo MacBook con uno schermo da 15 pollici più grande. Apple potrebbe anche aggiornare alcuni dei suoi computer esistenti – il Mac Studio e i più piccoli MacBook Pro e Air – con il chip M2 che ha gradualmente aggiunto ai suoi prodotti.

Apple ha già fornito questi nuovi chip ai MacBook, così come i più veloci processori M2 Pro e M2 Max. Ma Mac Studio è rimasto bloccato con le versioni di M1 sin dal suo rilascio nel maggio dello scorso anno, portando a chiamate per aggiornarlo.

L’attuale versione di Mac Studio così come le versioni di MacBook Air e Pro potranno essere scambiate a partire dal 5 giugno, lo stesso giorno dell’evento principale, secondo il noto corrispondente di Apple Mark Gurman.

“Leggi questo come vuoi”, ha detto nel tweet, probabilmente indicando che questi dispositivi riceveranno nuovi aggiornamenti durante lo stesso evento.

Si dice anche che Apple stia lavorando su un’altra generazione di chip Mac, probabilmente nota come M3. Ma questo non è ancora previsto e l’azienda sta ancora lavorando per aggiornare molti dei suoi computer con l’attuale generazione.

READ  La principale vulnerabilità interessa tutti i dispositivi NAS digitali occidentali che eseguono OS 3

Apple deve ancora rilasciare una versione del Mac Pro che includa i propri chip, con il vecchio computer basato su Intel ancora esaurito e in ritardo dopo aver notato che tutti i suoi computer avrebbero già effettuato la transizione. Non vi è alcuna indicazione che il PC a lungo vociferato arriverà finalmente al WWDC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *