Le tecnologie digitali non sono né buone né cattive di per sé, dipendono solo dal loro utilizzo – pensano molti informatici e si sbagliano di grosso – Diario E

Immagine illustrativa – Jumpstory

Gli autori si occupano delle prestazioni IT e delle decisioni etiche ad esse associate

Non molto tempo fa, la tecnologia digitale era vista come un mondo astratto di unità e zeri, senza estendersi al nostro mondo reale. Quello che stava accadendo sullo schermo di un computer non era percepito come “reale”.

Oggi nessuno dubita che queste tecnologie abbiano un impatto significativo sulla nostra intera società.

E non solo attraverso lo schermo del computer, sotto forma di software di contabilità, posta elettronica o social network. I computer hanno invaso anche il nostro mondo fisico. Entrano nei telefoni, nei televisori, nelle automobili, nei semafori o persino nei nostri corpi, come i pacemaker. Così la tecnologia ha assunto una forma più fisica.

Sappiamo già che le tecnologie digitali, che portano molti vantaggi e intrattenimento, possono anche danneggiarci. Ad esempio, gli smartphone creano dipendenza e contribuiscono all’insonnia. I dati provenienti dai social network possono essere utilizzati in modo improprio per influenzare le elezioni. Abbiamo visto incidenti di droni in molti aeroporti e così via.

Tuttavia, molti sviluppatori e ingegneri credono ancora che i computer ei loro costruttori non siano responsabili del fatto che queste tecnologie siano chiamate valore neutro. Il loro argomento è simile all’argomento morale per la produzione di armi.

Qual è la responsabilità del costruttore di tecnologia

Ad esempio un coltello: con esso una persona può tagliare una mela e scacciare la fame, ma anche ferire o uccidere qualcuno … dipende dalla persona. Questa breve metafora sembra appropriata, ma il cambiamento non è valido nel mondo digitale.

Le tecnologie, in particolare quelle digitali, sono in qualche modo universali (immagina quanti modi diversi puoi usare un computer), ma il loro design può stimolare determinati usi preferiti.

READ  Samsung sviluppa un futuro telefono con una fotocamera selfie nascosta

Gli sviluppatori di tecnologia possono, a loro insaputa, incorporare i propri valori nel design e questi si rifletteranno nel modo in cui la maggior parte di noi li affronta.

Ad esempio, alcune donne sostengono che guidare un’auto sia progettato per essere comodo per gli uomini. Anche il pilota fantasma del crash test è di solito un “uomo comune”.

Il design può rendere la tecnologia più sicura. Gli agenti di polizia, per esempio

È necessario almeno un abbonamento standard per leggere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *