Lambton MOH: Le ultime restrizioni faranno poca differenza nella riduzione degli spread



L’ufficiale medico capo di Lambton afferma che l’ultima serie di restrizioni annunciate lunedì dalla contea farà ben poco per fermare la diffusione di Omicron.

Il medico di fiducia, dott. Martedì Sudit Ranady ha dichiarato a CHOK (103.9FM/1070AM) che i casi dovrebbero raggiungere un picco entro la fine di gennaio.

Ha detto che è importante ricordare che non ha l’obiettivo sull’intero sistema sanitario regionale di proprietà del governo.

“Questo è l’argomento che si sta facendo ora che l’intero sistema sanitario regionale è in crisi, e quindi questo deve essere fatto”, ha detto. “Ma in termini di questo intervento, direi che se deve iniziare a lavorare, deve essere fatto all’inizio di dicembre, deve essere molto severo e dovrebbe davvero impedire alla maggior parte delle persone di radunarsi a Natale. Dal momento che non abbiamo fatto una di queste cose, le possibilità di avere un grande impatto, direi nel tempo, sono molto basse.

“Nelle ultime due settimane, abbiamo visto numeri record di nuovi casi e i numeri stanno iniziando a diventare così alti che è praticamente privo di significato”, ha detto il dott. Renad.

“Abbiamo sempre detto che in ogni caso che conosciamo, ci sono alcuni casi che non conosciamo, qualcuno ha sintomi lievi o non è stato testato o qualcosa del genere”, ha detto il dott. Ranady. “E se pensi che ci sono quattro o cinque casi per caso che rileviamo effettivamente, allora dove stai parlando di 18.000 o 20.000 casi al giorno in Ontario, stai davvero parlando di 100.000 casi al giorno in Ontario.

“Quindi dimentica il numero di casi, ho sempre detto che questo non deve essere necessariamente usato come proxy per il livello di rischio, non è affidabile. Omicron è ovunque e la situazione è molto cambiata, dobbiamo smettere di pensare a Omicron come prevenibile o pericoloso può essere evitato e dobbiamo iniziare a pensarlo come un pericolo inevitabile”.

READ  Il 2021 non avrà sapore, la Terra è chiamata a ruotare più velocemente negli ultimi 50 anni, un giorno non è più di 24 ore!

Ha detto che a causa della trasmissibilità di Omicron, è molto probabile che la maggior parte delle persone lo ottenga ad un certo punto. Ha detto che l’obiettivo è ridurre le malattie gravi e l’ospedalizzazione attraverso la vaccinazione.

A partire da martedì, non ci sono stati casi confermati in laboratorio dell’ultima variante di Sarnia Lambton, tuttavia, il dottor Ranady ha affermato che era molto sicuro presumere che ci fossero molti casi nella comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *