L’allenatore dell’Inter Simone Inzaghi potrebbe affrontare Hakan Calhanoglu nel 10° turno contro la Lazio, secondo quanto riportato dalla radio italiana.



Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi potrebbe interpretare il centrocampista Hakan Calhanoglu in un ruolo più avanzato dietro Edin Dzeko nella partita di sabato con la Lazio se Lautaro Martinez non è pronto per iniziare.

Lo riferisce l’emittente radiofonica Sky Sport Italia, che riferisce che il tecnico nerazzurro potrebbe utilizzare il centrocampista turco come piano d’attacco alternativo in caso di indisponibilità di Martinez.

Inzaghi ha un po’ di mal di testa d’attacco per la trasferta contro i bianconeri, facendo partire Dzeko se è il caso.

Martinez sarà il giocatore più propenso ad iniziare ad allenare, ma l’argentino tornerà dalla nazionale all’undicesima e potrebbe essere o non essere al suo meglio, mentre i compagni attaccanti Joaquin Correa e Alexis Sanchez torneranno in ritardo. dal Sudamerica.

Nella gara d’esordio del campionato nerazzurro contro il Genoa, Stefano Sensi è stato impiegato come trequartista alle spalle di Dzeko dall’inizio con Martinez squalificato, ma il 25enne difficilmente sarà a disposizione per la partita della Lazio.

Il tecnico, però, potrebbe provare un’idea simile con Calhanoglu nella gara di sabato, e potrebbe sfruttare le doti del centrocampista turco nel ruolo n.10 alle spalle di Dzeko che guiderà la striscia positiva.

E’ probabile che a centrocampo giocherà Roberto Galliardini al posto di Calhanoglu, mentre difficilmente sarà a disposizione Matthias Vecino, anch’egli tardo sudamericano.


READ  Kane ha segnato due gol nel primo avvio di stagione del Tottenham

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *