La tua guida alle gare giornaliere di Gran Turismo 7, 14 marzo 2022: Non il lavoro italiano

È la seconda settimana di gare giornaliere per la modalità Sport in Gran Turismo 7 e l’inizio dell’azione è più tranquillo poiché utilizziamo auto con meno di 78 CV sulle piste francesi e sulle curve della pista di prova inversa dell’Alsazia in Gara A.

Gran Turismo™ 7 gare giornaliere

Se ti aspetti una guida da brivido, potresti rimanere deluso, ma questi razzi tascabili possono ancora reggere un sacco di velocità grazie al loro baricentro basso e alla natura leggera.

Tutte le auto possono essere vinte tramite Cafe Menu Book #3.

gara

Gran Turismo™ 7, Mini Cooper S, Alsazia

Delle tre auto disponibili, solo una ha un vero pedigree da corsa ai massimi livelli negli sport motoristici. Certo, la Fiat 500 F e la VW Beetle – scusate, la VW 1200 – sono auto straordinarie, ma è stata la Mini-Cooper S ad avere il maggiore impatto sulla scena delle corse e dei rally.

Chi può dimenticare le imprese di Paddy Hopkirk al Rally di Monte Carlo su una Mini Cooper S nel 1964? O giganteschi spettacoli di uccisioni settimanali e settimanali contro mostri V8 americani come Galaxie e Mustang di Ford?

Quei pedigree da corsa si traducono anche in GT7, poiché la venerabile piccola Mini ha un vantaggio competitivo sugli altri due campioni, specialmente se messa a punto.

Ti consigliamo di aggiornare le sospensioni della Mini, acquistando tutti e tre gli stadi per ridurre il peso e aggiungere i migliori freni che puoi permetterti. Quindi puoi concentrarti su – nelle parole di Jeremy Clarkson – POWERRRR.

Una marmitta da corsa, un albero a camme ad alto sollevamento, un PC completamente personalizzabile e un filtro dell’aria da corsa metteranno la potenza della Mini di circa 78 CV.

READ  Frenkie de Jong deve convincere il Manchester City a "favorire" Ferran Torres con il Barcellona - Alex Brotherton

Oh, e aggiungi un kit per il corpo spazioso mentre ci sei. Sembra grandioso.

Veicolo consigliato: Mini Cooper ‘S ’65 (Tuner)

correre con

Gran Turismo™ 7 Alfa Romeo 155 2.5 V6 TI '93, GP del Nürburgring

Ci dirigiamo al Nürburgring per la Gara B e le auto Gr.4 faranno il loro debutto quotidiano nelle corse in Gran Turismo 7. Basata su auto da corsa GT4 reali, questa Gr.4 Daily Race ha un vasto mix di auto tra cui scegliere – senza limiti di potenza o di peso.

Di conseguenza, puoi adattarti a tuo piacimento, ma solo se riesci a mantenere la tua PP al di sotto di 630.

La nostra scelta per questa vettura è l’Alfa Romeo DTM dei primi anni ’90. Questo mostro V6 sputafuoco ha dominato il campionato DTM 1993, con il campione Nicola Larini che ha vinto 11 delle 22 gare.

Il suo sistema di trazione integrale assicura che venga spinta dai tornanti e dalla meccanica lenta del Nürburgring, un enorme vantaggio poiché la maggior parte dei Gr.4 sono solo a trazione posteriore. È anche leggero, il che significa che cambia direzione più velocemente di un Hornet.

Sembra buono, si maneggia bene, ma soprattutto ha un bell’aspetto. Avrai bisogno di ripristinarlo per soddisfare il requisito 630PP, ma riducendo la sua potenza di uscita sarai lì.

C’è solo un problema: 800.000 crediti e disponibile solo dall’ala Legends Cars e, mentre pubblichiamo, non è più disponibile. La Mazda Atenza Gr.4 è la nostra seconda scelta di 350.000 punti di credito Brand Central.

Veicolo consigliato: Alfa Romeo 155 2.5 V6 TI ’93 Gr.4

gara c

Gran Turismo™ 7 Audi R8 LMS Evo '19

Ci dirigiamo in America per l’ultima gara giornaliera: una visita al Daytona International Highway Track. Questa area di corse di auto sportive vede le auto Gr.3 gestire un piccolo evento di resistenza pieno di regole sull’usura degli pneumatici e consumo eccessivo di carburante, aggiungendo due elementi di strategia alle azioni.

READ  Accordo DAZN per "gettare le basi per il futuro" della Serie A

Basato sulle famose auto GT3/GTE della vita reale, ci sono molte auto tra cui scegliere nell’elenco Gr.3, ma i giocatori devono mantenere la potenza al di sotto di 542 cavalli. La Ford GT Race Car ’18 è una scelta così popolare per questa vettura che il produttore con sede a Detroit è tornato sulla sua scena trionfante nella Rolex 24 Ore di Daytona 2018.

L’auto preferita, tuttavia, è l’Audi R8 LMS Evo ’19. La GT3 tedesca ha un motore V10 aspirato e pesa 1.235 kg, il che significa che dovrai aggiungere almeno 115 kg di zavorra per raggiungere il peso minimo di 1.350 kg per questa gara.

Anche la potenza del motore dovrebbe essere limitata a 34 cavalli, ciò non influirebbe su quel suono epico.

Il design del motore centrale gestisce le curve della Daytona con aplomb, le curve a velocità media si dimostrano un punto di forza particolare della macchina di Ingolstadt.

Veicolo consigliato: Audi R8 LMS Evo ’19


gara

Informazioni sulla gara

auto: Fiat 500 F ’68, Mini-Cooper ‘S ’65, Volkswagen 1200 ’66.

un sentiero: Alsazia – test di ciclo inverso

rotoli: sei

numeri di auto: 12

tipo di inizio: Inizio rete

Periodo: 15 minuti

consumo di olio: 1x

usura dei pneumatici: 1x

sistemi

Energia: 78 cavalli o meno

Peso: non meno di 500 kg

nitroso: non può essere installato

selezione dei pneumatici: comodità

Impostazioni di gara

BoP / Tuning vietato: nessuno

uso dell’autoD: garage

impostazioni dell’auto: Ammissibile

Penalità per il taglio della corsia dei box: Forse


correre con

Informazioni sulla gara

auto: gr.3

un sentiero: Nürburgring GB

READ  Le squadre SA diffameranno la "Coppa dei Campioni", come dice l'ex terzino degli squali

rotoli: tre

numeri di auto: 16

tipo di inizio: formazione – composizione

Periodo: 15 minuti

consumo di olio: 1x

usura dei pneumatici: 1x

sistemi

Energia: PP sotto 630

Peso: PP sotto 630

nitroso: non può essere installato

selezione dei pneumatici: Gara dura, Media, Gara: Pesante bagnata

Impostazioni di gara

BoP / Tuning vietato: nessuno

uso dell’autoD: garage

impostazioni dell’auto: Ammissibile

Penalità per il taglio della corsia dei box: Forse


gara c

Informazioni sulla gara

auto: gr.3

un sentiero: Ciclo stradale di Daytona

rotoli: dieci

numeri di auto: 20

tipo di inizio: formazione – composizione

Periodo: 25 minuti

consumo di olio: 7x

usura dei pneumatici: 15 volte

sistemi

Energia: 542 cavalli o meno

Peso: Minimo 1350 kg

nitroso: non può essere installato

selezione dei pneumatici: Gara dura, Media, Gara: Pesante bagnata

Impostazioni di gara

BoP / Tuning vietato: nessuno

uso dell’autoD: garage

impostazioni dell’auto: Ammissibile

Penalità per il taglio della corsia dei box: Forse





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.