La TGR va in Italia per il terzo round di Baja

La TGR va in Italia per il terzo round di Baja

L’equipaggio vincitore della TOYOTA GAZOO Racing Dakar composto da Nasser Al-Attiyah e il copilota, Mathieu Baumel, parteciperanno alla campagna del GR DKR Hilux T1+ a Baja Italy questo fine settimana, terzo round della FIA Cross Country Bajas World Cup. Mentre l’obiettivo principale del team rimane saldamente sul Dakar Rally e sul FIA ​​World Rally Raid Championship (W2RC), Nasser e Matthew si trovano anche in cima alla classifica Baja, avendo vinto in Arabia Saudita e Qatar all’inizio di quest’anno.

I Bajas sono per loro natura eventi più brevi e più intensi rispetto alle gare W2RC complete, ma contribuiscono comunque in modo significativo alle ampie fasi di test e sviluppo del TGR, il che è inestimabile nella preparazione del GR DKR Hilux T1+ per il Rally Dakar.

Con solo cinque eventi nel calendario W2RC 2023, incluso il Rally Dakar, è imperativo che il team gareggi in gare aggiuntive; E condurre un test indipendente dell’auto. Ma dopo le prossime gare, luglio segna anche un periodo molto intenso per il team TGR W2RC.

Immagine 2

Il primo è Baja Italy, che si svolge questo fine settimana, dal 7 al 9 luglio. La competizione inizierà venerdì con una sezione competitiva di 78 km, seguita da altre sezioni di gara sabato e domenica.

Successivamente, il team prenderà parte al fantastico Goodwood Festival of Speed ​​nel Regno Unito, dal 13 al 16 luglio, seguito da Baja Aragon in Spagna, che si svolgerà dal 20 al 23 luglio.

citazioni:
Alain Dujardin, Team Manager TGR W2RC: “Siamo molto entusiasti di guidare sia la classifica W2RC che la classifica Baja, a questo punto dell’anno. Con il team che inizia un periodo intenso, abbiamo un sacco di gare e divertimento da aspettarci, a partire da Baja questo fine settimana in Italia.”

READ  Swiatek ha difeso con successo il suo titolo all'Open d'Italia contro Jabeur vincendone 28 di fila

Nasser Al-Attiyah: “È fantastico essere di nuovo in azione e non vediamo l’ora di correre in Italia questo fine settimana. Abbiamo il nostro GR DKR Hilux T1+ pronto, siamo pronti e non vedo l’ora di iniziare a correre”.

Mathieu Baumel: “Le gare di Baja possono essere più brevi delle tradizionali gare di rally, ma presentano ancora molte sfide, sia per il pilota che per il navigatore. Nasir ed io abbiamo vinto questa gara due volte in passato, ma di certo non ci aspetteremo un momento facile in Italia. Questa può essere una gara difficile, ma noi siamo ben preparati per questo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *