La statua della sirena sinuosa nel sud Italia suscita indignazione per essere “provocatoria”

La statua della sirena sinuosa nel sud Italia suscita indignazione per essere “provocatoria”

La statua non è stata ancora svelata ufficialmente.

Una sinuosa statua di sirena ha suscitato scalpore nella città di Monopoli, nel sud dell’Italia, per essere “troppo provocatoria”. secondo GuardianoL’opera d’arte si trova in una nuova piazza in Puglia chiamata Piazza Rita Levi-Montalcini, dal nome dello scienziato italiano vincitore del Premio Nobel. È stato realizzato dagli studenti del Liceo Artistico Luigi Russo di Monopoli e si trova nei pressi di un parco giochi per bambini.

L’opera d’arte è diventata oggetto di ridicolo dopo che le foto scattate durante l’installazione sono state condivise sui social media. Passando a Facebook, Barry rep ha dichiarato Tiziana Schiaparelli che un amico di Monopoli “ha espresso un certo sconcerto su questo ‘monumento’. Sembra una sirena con i seni di silicone e, soprattutto, un culo enorme che non si è mai visto su una sirena. Almeno io non ne so niente”.

La signora Schiaparelli ha inoltre sottolineato di non avere problemi con gli studenti d’arte o con l’amministrazione comunale, che aveva commissionato l’opera. “Ma sono molto contenta di questa cosa… Chissà se diventerà un’altra attrazione turistica”, ha aggiunto.

Leggi anche | L’Egitto attacca Netflix per aver ritratto Cleopatra come una donna di colore in un nuovo documentario drammatico

Nel frattempo, Adolphe Marciano, direttore della Scuola d’Arte Luigi Russo, ha affermato che la statua era “un omaggio alla stragrande maggioranza delle donne statuarie”. secondo Sky Notizieil signor Marciano ha anche detto che il modello in scala è stato mostrato al consiglio, dopodiché si è deciso di collocare la statua completata nella piazza.

READ  Cameron Mitchell apre il ristorante italiano di Valentina a Dublino

Ha aggiunto di non voler giudicare l’ispirazione delle studentesse, ma ha visto il lavoro “come una rappresentazione della realtà, in questo caso del corpo femminile”.

“Vedi pubblicità in TV con modelle molto magre, ma una sirena è una sorta di tributo alla stragrande maggioranza delle donne formose, specialmente nel nostro paese. È stato molto brutto per noi rappresentare una donna così formosa”. disse il signor Marciano.

Vale la pena notare che la statua non è stata ancora svelata ufficialmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *