La squadra australiana di Coppa Davis affronterà l’Italia nella finale del 2023 25 novembre 2023 | Tutte le notizie | Novità e caratteristiche | Notizie ed Eventi

La squadra australiana di Coppa Davis affronterà l’Italia nella finale del 2023  25 novembre 2023 |  Tutte le notizie |  Novità e caratteristiche |  Notizie ed Eventi

Alex De Minaur e i suoi compagni di squadra australiani di Coppa Davis affronteranno l’Italia nella finale del 2023.

Malaga, Spagna, 25 novembre 2023 | Lee Rogers

La squadra australiana di Coppa Davis sta cercando di porre fine a 20 anni di siccità nella prestigiosa competizione a squadre.

A ostacolarli c’è una squadra italiana che cerca di vincere il titolo della Coppa Davis per la prima volta in 47 anni.

E con così tanta storia in gioco in Spagna, il capitano australiano Lleyton Hewitt è fiducioso che la sua squadra sia pronta per la sfida.

“Non penso che abbiamo bisogno di motivazioni extra, a dire il vero. Sono alcuni anni che stiamo facendo un viaggio come un gruppo affiatato, loro sanno dove sono adesso e vogliono essere in quella posizione.

“Certo, provi a motivarli in modi diversi, ma tutti i ragazzi saranno pronti”.

L’Italia si è qualificata per la finale di Coppa Davis per la prima volta dal 1998, dando alla squadra australiana un vantaggio cruciale in termini di esperienza.

Anche gli australiani hanno raggiunto questo stadio l’anno scorso, quindi sono abituati allo stress e alla pressione di competere nella finale dell’evento a squadre più lungo di questo sport.

“Andremo là fuori e lasceremo tutto quello che abbiamo sul campo”, ha detto Hewitt.

Squadra australiana
giocatore Classifica individuale Anche ordine
Alex de Minaur N. 12 N. 176
Alessio Popyrin N. 40 N. 258
Max Purcell N. 45 N. 35
Giordano Thompson N. 56 N. 105
Matt Ebden N. 4
Capitano: Lleyton Hewitt

Il numero quattro del mondo Jannik Sinner ha giocato un ruolo chiave per l’Italia questa settimana, rimanendo imbattuto in due partite di singolare e due di doppio.

READ  I tifosi laziali sono stati nuovamente condannati per cori antisemiti

Ciò include una straordinaria sconfitta in semifinale contro il serbo Novak Djokovic, in cui ha coraggiosamente salvato tre match point per sconfiggere il numero uno del mondo.

Sinner è stato mentore dell’australiano Darren Cahill, che è anche l’ex allenatore di Hewitt.

Hewitt ritiene che il 22enne italiano sia un “giocatore di qualità assoluta” e “bravo come chiunque altro in questo momento”.

“Sarà un lavoro duro”, ha ammesso Hewitt.

Sebbene Sinner abbia vinto tutte e cinque le sue precedenti partite contro il numero 1 australiano Alex De Minaur, Hewitt ha sottolineato di avere fiducia nella sua squadra.

“Non ci sono partite facili in Coppa Davis”, ha detto il capitano dell’Australia. “Non si dà nulla per scontato e la classificazione viene buttata dalla finestra.”

squadra italiana
giocatore Classifica individuale Anche ordine
Yannick Siner N. 4 N. 500
Lorenzo Musetti N. 27 N. 280
Matteo Arnaldi N. 44 N. 570
Lorenzo Sonego N. 47 N. 243
Simone Bolelli N. 55
Capitano: Filippo Volandi

De Minaur è fiducioso sulle possibilità dell’Australia, sottolineando che la coppia imbattuta di doppio Matt Ebden e Max Purcell potrebbe fare la differenza alla fine.

“Se riusciamo ad arrivare al doppio, avremo una coppia incredibile”, ha detto il 24enne.

“Nel singolo dobbiamo solo fare del nostro meglio per vincere e, si spera, lasciare che sia la squadra del doppio a fare il lavoro”.

L’Australia ha vinto otto delle 12 precedenti sfide di Coppa Davis contro l’Italia, anche se questo è il primo incontro tra i due paesi dal 1993.

La finale si svolgerà presso il Palazzo José María Martín Carpeña di Malaga dalle 16:00 ora locale (dalle 2:00 AEDT di lunedì 27 novembre) e sarà trasmessa in diretta in Australia su Nine Network.

READ  Euro 2020: l'unità dopo le avversità - Gli Europei di Danimarca sono di nuovo cavalli neri?

Trova il tuo modo di giocare:Visitaplay.tennis.com.auPer andare in tribunale e divertirmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *