La première di “Bob Marley: One Love” sta creando scalpore a Kingston

La première di “Bob Marley: One Love” sta creando scalpore a Kingston

Con l'apparizione a sorpresa del duca di Sussex, il principe Harry, e di sua moglie Meghan sul tappeto rosso, lasciando la bocca di ospiti ben vestiti, l'impressionante eredità della leggenda del reggae Bob Marley è stata riaccesa con l'attesissimo film biografico di la sua vita sul grande schermo. One Love sarà presentato in anteprima mondiale al Carib 5 Cinema di Cross Roads, Kingston, lunedì sera.

Il film biografico su Marley, che uscirà nei cinema di tutto il mondo il 14 febbraio, fa il suo debutto al pubblico giamaicano, con il regista del film Reynaldo Marcus Greene, la star Kingsley Ben-Adir e il presidente e amministratore delegato della Paramount Pictures Brian Robbins, tra il cast. I dignitari sono sull'isola per la sfarzosa première.

Il cantante reggae Ziggy Marley (al centro), figlio della defunta star del reggae e co-produttore di One Love, chiacchiera sul tappeto rosso con il co-conduttore di ET Kevin Frazier, mentre la moglie di Marley, Orly, guarda. (Foto: Marlon Reed)

Un'affluenza impressionante negli ambienti dello spettacolo, della politica, degli affari e della società giamaicani era sulla lista degli invitati per la controversa vicenda, che vede il discendente della defunta star della musica Ziggy e Cedella Marley come coproduttori del film, portando con sé la fortuna del padre. Una vita documentata per le future generazioni di celluloide.

Parlando con Episodio di intrattenimento Nella linea stampa per la premiere, Ziggy ha espresso la sua soddisfazione per il percorso intrapreso da One Love. Dal concept della storia alla realtà del film.

“Aiuta a diffondere ulteriormente il messaggio attraverso un mezzo diverso, quindi siamo molto felici di poterlo spingere ad un altro livello”, ha detto, aggiungendo: “Io e Neville Garrick eravamo lì per assicurarci che ciò non accadesse”. incasinarsi.” Il fatto è che eravamo davvero coinvolti.

READ  Visions ha un look speciale, rivela i titoli di ogni cortometraggio

Quando gli è stato chiesto se avesse visto il film biografico più di una volta, Marley ha risposto allegramente: “Sì amico, non lo vedo abbastanza tempo… mi piace, è uno di quei film che vorresti vedere più di una volta. ”

Nel frattempo, per essere un uomo diventato un'icona della musica, ha dovuto affrontare elogi e reazioni negative da parte di parti opposte del pubblico locale che ha discusso la sua scelta, ha detto Ben Adir. episodio divertimento Quale Essere in Giamaica per la première “è qualcosa di speciale.

“Questo film è stato realizzato per la Giamaica, con la famiglia di Bob e tutti gli attori, quindi essere presentato in anteprima qui è un momento molto speciale”, ha detto Ben-Adir.

L'attore britannico Kingsley Ben-Adir, che interpreta Bob Marley in One Love, sul tappeto rosso alla première del film lunedì sera al cinema Carib 5. (Foto: Marlon Reed)

Interrogato sulla sua preparazione per il ruolo e sulla sua esperienza cinematografica durata mesi, l'attore inglese ha detto:

“È stato un viaggio e ho avuto l'amore e il sostegno degli attori giamaicani e mi hanno davvero tirato su di morale, hanno davvero tirato su di morale l'intero film.”

“Bob Marley: un amore” Il film è stato girato l'anno scorso tra il Regno Unito e la Giamaica, con location tra cui Trench Town, il National Stadium e il Bob Marley Museum, e vede protagonisti Ben Adir nei panni di Bob, Lashana Lynch nei panni di Rita Marley e James Norton nei panni di Chris Blackwell.

I giamaicani nel cast includono i cantanti reggae Naomi Quan e Hector Luis e il musicista e attore Sheldon Shepherd.

READ  "Non so se l'età conta"

Basato su una storia iniziale di Terrence Winter e Frank E. Flowers e sviluppato in una sceneggiatura scritta da Winter, Flowers, Zack Bryan e dal regista Green, il film si concentra sulla prolifica carriera di Bob, compresi gli eventi che hanno portato al suo tentativo di omicidio nel 2013. 1976, concerto della storica presidenza di One Love quello stesso anno, in cui si unì in modo memorabile al defunto primo ministro Michael Manley e al leader dell'opposizione Edward Seaga.

Il primo ministro giamaicano Andrew Holness, parlando alla première con i giornalisti americani, era entusiasta di Marley e del film.

“Si rivolge a una vasta gamma di persone in tutto il mondo; La sua musica e i suoi valori sono universali, quindi è creativo. Per il popolo giamaicano lui è il loro eroe, la loro voce, la loro poesia, la loro musica.

“Fare un film su di lui e mostrarlo qui è un grande onore per noi”, ha detto Holness. “La Paramount Pictures ha mostrato grande rispetto e rispetto per la cultura della Giamaica tenendo la sua première qui.”

Oltre a una grande rappresentanza della stampa locale, alla première di lunedì sera erano presenti anche numerosi media stranieri, tra cui Entertainment Tonight e il co-conduttore dello show Kevin Frazier, il corrispondente della CBS Sunday Morning Seth Doane e Fantastico Brasil e corrispondente Ugo. Scintillio.

Duane ha detto Episodio di intrattenimento Il fatto che la sua troupe televisiva visiterà la Giamaica per coprire la première fa parte della storia di Ben-Adir File programmata per andare in onda su CBS domenica 4 febbraio.

Scritto da Omar Tomlinson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *