Andrew Garfield sarebbe sicuramente disponibile a tornare come Spider-Man

spoiler principale a Spider-Man: Non c’è spazio per casa. Dopo aver interpretato Peter Parker / Spider-Man in L’incredibile Spider-Man e L’incredibile Spider-Man 2Il tempo di Andrew Garfield come lanciatore web è giunto a una fine improvvisa. Nonostante l’annuncio di un altro sequel, per non parlare di un mucchio di spin-off di Spider-Man, il franchise è caduto nel dimenticatoio dopo recensioni contrastanti della critica per il secondo film. Quando la Sony ha stretto un accordo con i Marvel Studios per l’apparizione di Spider-Man nel Marvel Cinematic Universe, è stata fatta la scelta di riavviare il personaggio senza Andrew Garfield.

Se stai ancora leggendo, sai benissimo che Andrew Garfield è tornato per lui nei panni di Spider-Man Spider-Man: Non c’è spazio per casa per strada Con Tobey Maguire. Non è stato nemmeno un cameo perché il veterano di Spidey ha avuto entrambi un ruolo enorme nell’aiutare Peter Parker di Tom Holland a riparare il Multiverso. Dopo aver tenuto segreto il suo ritorno per così tanto tempo, Andrew Garfield è stato finalmente in grado di aprirsi sul suo importante ritorno nel franchise. L’attore ha detto vario Non si sarebbe mai aspettato di interpretare di nuovo Peter Parker, ma quando ha ricevuto una chiamata da Aimee Pascal, Kevin Feige e John Watts, non ha potuto resistere.

Sembrava incredibilmente interessante e incredibilmente spirituale: un trio e interessante in termini di argomento. A livello di base, da fan di Spider-Man, era sufficiente solo l’idea di vedere tre uomini Spider-Man nella stessa cornice. Il campo era davvero attraente. Hanno detto: “Hai interpretato questo personaggio a modo tuo e cosa ti piacerebbe esplorare se ne avessi la possibilità? Se fossi immerso in quest’altro universo e incontrassi questo giovane uomo che tu e che è più vecchio di te, come reagiresti? “

Tornare nei panni di Peter Parker è stato un grande momento per Andrew Garfield e gli ha dato l’opportunità di agganciare alcune questioni in sospeso al suo personaggio. “Amo quel personaggio e sono grato di aver lavorato con questi grandi attori, questo grande regista, la Marvel in associazione con Sony,ha detto Garfield. “È stato divertente e mi sono sentito chiuso. C’erano così tante domande senza risposta per Peter che le abbiamo lasciate. Devo tornare indietro e farmi curare. E anche davvero supporto [Holland’s] Peter, e in onore del suo personaggio per completare quella trilogia e non per distrarla o sminuirla.Ora, la grande domanda: Andrew Garfield sarebbe disposto a tornare di nuovo come Spider-Man? Vedendo quanto insisteva sul fatto che non fosse lì Spider-Man: Non c’è spazio per casa Prima della sua uscita, non puoi aspettarti che rilasci alcun dettaglio, ma è decisamente aperto a riguardo.

Voglio dire, sì, sono decisamente aperto a qualcosa se mi sembra giusto. Peter e Spider-Man, questi personaggi sono tutti incentrati sul servizio, per il bene superiore e altro ancora. È un ragazzo della classe operaia del Queens che conosce la lotta e la perdita e simpatizza profondamente. Cercherò di prendere in prestito la struttura morale di Peter Parker in quanto, se c’è la possibilità di fare un passo indietro e raccontare di più su quella storia, dovrò sentirmi sicuro e sicuro di me stesso.

Spider-Man: Non c’è spazio per casa Attualmente è nelle sale, quindi assicurati di dare un’occhiata a riconsiderando Da Chris Bombay e Fateci sapere cosa ne pensate del film come quello.

READ  Kaitlyn Bristow chiama i fan affermando di avere "problemi speciali" dopo aver pianto post post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.