La NASA ha davvero catturato l’arcobaleno su Marte? La verità dietro l’immagine virale

Il Mars Rover della NASA ha catturato quello che sembra un arcobaleno nel cielo marziano.

Le foto recenti del Perseverance Mars Rover della NASA hanno causato un fremito di eccitazione sui social media, soprattutto da allora. alcuni di quelli Sembra presentare un arcobaleno sul pianeta rosso. La telecamera per evitare i rischi della Rover ha catturato quello che sembrava un perfetto arcobaleno nel cielo marziano il 4 aprile. L’immagine si è diffusa online e ha scatenato speculazioni di massa online, dato che gli arcobaleni non dovrebbero essere possibili nell’atmosfera molto secca di Marte.

Gli utenti di Reddit speculano Che un “arcobaleno” potrebbe effettivamente essere un “arco di polvere” causato dalla polvere, non dalle goccioline d’acqua. Gli utenti hanno anche ricevuto un vecchio commento dal capo scienziato del Mars Program Office della NASA, Rich Zurek, che ha detto che “archi di ghiaccio” potrebbero apparire su Marte. “Non proprio arcobaleni, perché non piove, ma abbiamo visto archi di ghiaccio con la missione Pathfinder.” Ha scritto In risposta a una query della sessione 2015 “Chiedimi qualsiasi cosa” su Reddit.

Quindi cosa mostra esattamente l’immagine della NASA? L’agenzia spaziale ha preso Twitter per rispondere alla domanda poche ore fa.

“Molte persone hanno chiesto: questo è un arcobaleno su Marte? No. Un arcobaleno non è possibile qui”, ha spiegato Perseverance Wagon della NASA. Ha spiegato che “gli arcobaleni consistono di luce riflessa da goccioline d’acqua rotonde, ma qui non c’è abbastanza acqua per condensare, ed è molto fredda per l’acqua liquida nell’atmosfera. Questo arco è un riflesso lente”.

Quindi l ‘”arcobaleno” non è altro che un riflesso lente.

READ  NASA Space Firefly Artemis | Spazio intelligente

Come confermato da Dave Lavery del quartier generale della NASA Forbes Era “decisamente non un arcobaleno …. sono solo riflessi interni nel mirino”.

La navicella spaziale Mars Mars della NASA è atterrata sul pianeta rosso il 18 febbraio.

Fare clic per ulteriori informazioni Notizie di tendenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *