La mozzarella vola fresca dall’Italia ai migliori ristoranti di Denver

La mozzarella vola fresca dall’Italia ai migliori ristoranti di Denver

Se hai mai mangiato mozzarella di bufala fresca in un ristorante nell’area metropolitana, è probabile che sia stata prodotta in Italia solo pochi giorni fa e portata in aereo. Niente mozzarellao non banane, distributore di salumi e formaggi italiani a Denver e Chicago.

afferma Russell Stepish, executive chef di Impasto alla barretta Al LoHi, uno dei migliori ristoranti italiani in città. Condito con mozzarella di bufala, ricotta di bufala e prosciutto di La Banana. “Gli ospiti possono notare la differenza. Abbiamo diverse persone a settimana che menzionano quanto sia straordinario il formaggio sulla loro pizza. È bello parlare con loro della sua provenienza e del perché è così speciale”.

La Mozz nasce a Chicago nel 2002, quando Lara Postiglione e suo marito Rosario si trasferiscono negli Stati Uniti dopo aver vissuto in Italia. Ricorda di essere stata una “studentessa affamata” quando qualcuno le diede una piccola fetta di mozzarella di bufala. “Mi hai rovinato!” Sta scherzando. “Solo quel piccolo pezzo ha cambiato la mia vita.”

Ma non ha trovato la stessa qualità a Chicago. “Il prodotto a cui ero abituato non era disponibile per me”, afferma. “Basta mangiarne uno per capirlo. È un prodotto speciale, e gli italiani ne vanno molto fieri”.

clicca per ingrandire

Crostini tavernita a base di mozzarella di bufala.

tavernita

La mozzarella di bufala è diversa dalle tipiche palline di formaggio disponibili da Safeway o King Soopers. la designazione è specifica del sito; È prodotto con latte di bufala nelle regioni Campania o Lazio d’Italia. “Deve provenire esclusivamente da latte di bufala d’acqua, e avere precisi limiti di temperatura e di tempo da quando il latte viene prelevato dagli animali (meno di 48 ore), per garantire la freschezza di questo prodotto di alta qualità”, spiega La Banana. sul suo sito web.

READ  Forte rimonta nel Campionato Mondiale FIM Motocross Pietramurata Italia • Total Motorcycle

Quando il figlio dei Postiglione si trasferì a Denver per il college, decisero di iniziare a lavorare anche a Mile High City. “Abbiamo sicuramente visto la necessità dei nostri prodotti nella scena della ristorazione emergente qui”, afferma Postiglione.

La Mozz trasporta il formaggio dall’Italia una o due volte alla settimana e ha l’autorizzazione per ritirare il prodotto dall’aeroporto internazionale di Denver. Da lì, viene consegnato direttamente ai ristoranti. “Lo mettiamo subito nel piatto”, dice Postiglione. Oggi La Mozz rifornisce 280 ristoranti in 15 stati.

“È fatto alla perfezione secondo i più alti standard: coerente, delizioso e tracciabile. Sapere come è fatto e chi lo produce è molto importante per noi qui a Bar Dough”, afferma Stippich. “Queste sono davvero perfette polpette di mozzarella in casseruola.”

clicca per ingrandire Una mano che tiene una fetta di pizza con salsa rossa e salsiccia

Il Diavolo Nuovo di Bar Dough è realizzato con mozzarella di bufala de La Mozz.

Kayla Jones, Bar Dough

ha dichiarato Cody Cheetham, Executive Chef tavernita alla Union Station. “La Mozzarella offre questi prodotti dal vivo ogni settimana, permettendoci di utilizzarli costantemente nel nostro menu.”

Oltre a usare la mozzarella per fare i crostini, Cheetham aggiunge: “In realtà usiamo la burrata dal primo anno in cui la tavernita ha aperto”. “È uno dei nostri piatti d’autore.” Il ristorante passa centinaia di palline di burrata ogni settimana.

Quando Levino quotidiano, al 123 West 12th Avenue, ho iniziato a ordinare palline di mozzarella da La Mozz per il panino con focaccia e mozzarella, e lei le riceve una volta alla settimana. Oggi hai bisogno di circa sette casi ogni settimana per stare al passo con la domanda. “Ottanta libbre di formaggio per un panino”, dice Postiglione.

READ  6 profumi primaverili che ti trasporteranno in Italia

in Aprile, Hoagies Il piccolo Arthur, che ospita pop-up per panini in stile Philly, ha servito la burrata di La Mozz con una semplice insalata di rucola. “La nostra burrata proviene dai migliori prodotti La Mozz. È direttamente collegata ad alcuni dei migliori caseifici d’Italia”, ha affermato il proprietario AJ Shreffler. su instagram. “Ciò significa nessun intermediario quando ordiniamo questi formaggi molto speciali. … roba incredibile. Roba di qualità. Strano come l’inferno.”

La Mozzarella fonti solo per ristoranti. Per ulteriori informazioni, visitare www.lamozz.com. Per l’elenco completo dei prodotti, e-mail [email protected].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *