La madre di Elon Musk dice di aver annullato il combattimento di Mark Zuckerberg

La madre di Elon Musk dice di aver annullato il combattimento di Mark Zuckerberg
IMAGO/PA Foto

Nell’ultimo capitolo della saga di sport da combattimento Zuckerberg-Musk (mi sono letteralmente commossa a scriverlo), May Musk, madre del famigerato miliardario Elon Musk, ha twittato che una proposta di “incontro in gabbia” tra suo figlio e il rivale fondatore di Facebook e collega miliardario Mark Zuckerberg era stato cancellato. Le sue battute hanno raccolto migliaia di risposte e Mi piace, ma hanno ottenuto solo una risposta emoticon da Elon, che ha continuato con i suoi piani per affrontare Meta Mark in una gabbia.

I tweet di Mama Musk sembrano poco convinti, ma in fondo immagino che sia preoccupata per la sicurezza di suo figlio. Elon ha detto di essersi allenato nel judo, nel kyokushin karate e persino nel jiu-jitsu “per un po’”. Il fatto è che ha anche detto che questo era nella sua giovinezza. Quanto tempo è passato da allora, nessuno lo sa.

La mamma ha detto di chiudere la bocca, Elon Musk non ha detto una parola

Ecco uno sguardo ai tweet:

E ora il combattimento è stato annullato. Grande convinzione! 🤗

“In realtà, ho annullato il combattimento. Non gliel’ho ancora detto. Ma continuerò a dire che il combattimento è annullato, per ogni evenienza…🤨

“Non supportare questa partita! 😠😠

Non si scherza. Combatti solo con le parole. Sulle sedie. Alto 4 piedi. Vince la persona più divertente.🤗😂

Elon Musk ha legami con Endeavor

Da quando questo esilarante “rissa” è stato concordato, Dana White ha avuto la bava alla bocca per entrare in azione. Questi sono due degli uomini più ricchi del mondo. Non hanno bisogno di promotori. Possono finanziare questa farsa senza batter ciglio, ma ovviamente l’UFC vuole soldi facili. ha detto il capo dell’UFC TMZ Addebiterà $ 100 per PPV e ha aggiunto,

READ  Il rafforzamento delle cooperative sostiene i lavoratori di tutto il mondo

“Non credo che nessuno dei due abbia bisogno di soldi. Non credo che sarebbe una questione finanziaria per nessuno dei due. Entrambi hanno parlato di quanto potrebbero raccogliere per beneficenza, sarebbe una cifra enorme. Entrambi potrebbe scegliere un ente di beneficenza a cui entrambi sono interessati, soldi folli”.

Elon Musk ha ulteriori legami con la casa madre di Endeavor, UFC, grazie a a Nomina del consiglio di amministrazione affinché Musk diventi uno dei suoi 11 direttori. E per aggiungere altro al legame tra i due, è stato recentemente rivelato che il presidente di Endeavour Ari Emanuel, Ho ricevuto una condivisione su Twitter.

White ha recentemente affermato che l’UFC non fa combattimenti con espedienti, “Non è quello che facciamo qui.” Ma basta guardare alla storia passata dell’azienda per trovare diversi esempi di promozione accattivante:

  • Randy Couture contro James Toney
  • Micky Gall contro CM Punk
  • Mike Jackson contro CM Punk
  • Conor McGregor contro Floyd Mayweather Jr. (promozione congiunta)
  • indirizzo bmf
  • Elon Musk contro Mark Zuckerberg (??)

Gli esempi di cui sopra potrebbero impallidire totalmente rispetto alla scala di espedienti di un incontro promosso dall’UFC che coinvolge due miliardari alle prime armi. Certo, i numeri di PPV sono probabilmente alle stelle, ma questo non lo rende un espediente. Le due idee non si escludono a vicenda. Possono essere nello stesso posto.

Ricordo la famosa battuta di Jeff Goldblum in Jurassic Park. “Erano così preoccupati se potevano o meno, non si sono mai fermati a pensare se avrebbero dovuto.” Dal punto di vista degli affari, è ovvio il motivo per cui l’UFC si sarebbe impiccato come un’etichetta a un cane grasso con questa proposta di “rissa”, ma non posso fare a meno di essere un po’ scioccato da quanto sia stato crudele. Sono curioso di sapere quanto l’UFC donerà in beneficenza.

READ  Design inciso, autonomia stimata di 421 miglia

chiamare all’azione

Sai che puoi contare su di noi per una copertura UFC rapida, coerente e di alta qualità. Bloody Elbow è una pubblicazione indipendente supportata dai lettori. Per favore Iscriviti alla nostra Newsletter Per stare al passo con il nostro miglior lavoro e per scoprire come puoi sostenere il sito. Per favore Iscriviti al nostro podcast Substack, Anche. Miglioriamo costantemente per cercare di fornire ai nostri lettori e ascoltatori le ultime notizie e opinioni sulle arti marziali miste (MMA).

Seguici come @twitta Su Twitter, Facebook, Instagram e su BloodyElbow.Substack.com & BloodyElbowPodcast.Substack.com.

Condividi questa storia


Circa l’autore

Stevie Hines

Stevie Hines si occupa di arti marziali miste dal 2005. Ha anche lavorato come promotrice di MMA e marchio di abbigliamento, TapouT. Ha ospitato il programma radiofonico ufficiale di TapouT per quattro anni prima di entrare a far parte di Bloody Elbow nel 2012. Ha intervistato tutti i presenti per intervistare sul gioco di combattimento da Dana White a Conor McGregor a Kimbo Slice, oltre a star della TV, del cinema e della musica tra cui Norman Reedus, RZA e Anthony Bourdain. Produce BE Podcast Network dal 2017 e ospita quattro dei suoi spettacoli attuali.

Altro dall’autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *