La genialità di Connor McDavid è stata il precursore del miglior sforzo di Eulero del 2021

Gli Oilers avevano un disperato bisogno di una vittoria la scorsa notte.

La squadra sembrava aver raggiunto un punto di svolta con la vittoria all’ultimo secondo a Winnipeg, ma hanno continuato a perdere un paio di partite deludenti, scendendo sul 3-6-0 in questa stagione.

Tutto è stato cliccato sabato sera. Gli oilers hanno fatto i loro sforzi maggiori in questa stagione, scoppiando di energia costante nel territorio d’attacco e giocando una partita difensiva serrata. Hanno anche ricevuto un enorme supporto da Connor MacDavid che ha avuto una delle sue iconiche partite dominanti contro Maple Leaves.

Annuncio: continua a leggere di seguito

McDavid merita la trama del gioco, ma è istruttivo sottolineare lo sforzo totale che gli Oilers hanno ottenuto dall’intera squadra. Troppo spesso in passato, abbiamo visto l’adorabile McDavid rovinare una squadra che non ha dimostrato di giocare. Sabato non è stato così.

Oilers ha effettuato 52 tentativi di tiro a parità di potenza mentre Leaves ne ha segnati 39, ed Edmonton ha dominato in termini di high stakes con 13 occasioni mentre Toronto ne aveva sei. Tutti i petrolieri tranne Josh Archibald e Devin Shore erano in verde in termini di differenza di offerta di tiro, e questi due hanno chiuso rispettivamente da 8 a 9 e da 4 a 4.

Dominic Cahon ha seppellito il suo primo gol da oliatore per iniziare e hanno anche ottenuto un gol di sei quando MacDavid si è alternato con Archibald e Tyler Ennis. E, naturalmente, c’era questa gemma del gioco di potere di McDavid …

Annuncio: continua a leggere di seguito

Questo è semplicemente pazzo. McDavid Jake Muzzin e Justin Holl, una coppia di difesa molto efficace, li hanno fatti sembrare delle torrette. Non hanno avuto alcuna possibilità. Non c’era niente che potessero fare per impedire a McDavid di lacerarli come un coltello caldo nel burro.

READ  L'imminente aria artica significa che sarà una settimana fredda in tutta la British Columbia

L’obiettivo dello scorso anno era quando McDavid ha scavalcato Morgan Reilly E fargli sembrare che stesse indossando dei pattini in linea era una cosa, ma quello era completamente un altro animale. Questa volta, ha lavorato casualmente attraverso l’intero team di Leafs e tutti sembravano congelati nel tempo. Ancora una volta, mettere Muzzin e Holl così male è incredibilmente impressionante.

Per me, questo è il miglior obiettivo nella carriera di McDavid, anche se posso anche vedere l’argomento Gioiello Columbus.

  • Con la vittoria, gli Oilers sono ora 4-6-0. Non è eccezionale, ma la squadra ora ha una fascia oraria in cui giocherà quattro delle prossime cinque partite contro gli Ottawa Senators, quindi c’è un’eccellente possibilità di recuperare terreno in classifica.
  • Sembra che Mikko Koskinen si stia finalmente riposando. Gli Oilers hanno aggiunto Troy Groosnick al loro roster e saranno disponibili per giocare stasera contro Ottawa. Ci sono dei rischi perché Grosenick non gioca da molto tempo, ma Koskinen ha bisogno di una pausa. Dave Tippet non ha detto ieri sera se il team avrebbe o meno fatto un cambio di rete.
  • Ethan Bear ha lasciato la partita di sabato a causa di un infortunio e non è tornato. Non sappiamo ancora la gravità della situazione, ma è ragionevole presumere che Bear salterà la seconda tappa della rivincita questo fine settimana. Se è così, questa sarebbe una grande opportunità per i mixer di includere Evan Bouchard nella formazione di alcuni degli attori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *