Scopri tutto sui tipi più comuni di cancro che colpiscono le donne

Giornata internazionale della donna: il cancro al seno è curabile se preso in tempo

Sono le 8y Marzo, Giornata internazionale della donna – Un momento per concentrarsi sulle questioni relative alla salute delle donne e all’emancipazione femminile e un momento per rompere i pregiudizi! Impariamo a conoscere il cancro al seno, che è il tipo più comune di cancro che colpisce le donne. È anche la causa più comune di morte per cancro nelle donne. I casi di cancro al seno rappresentano quasi un quarto di tutti i casi di cancro nelle donne in India. Una percentuale maggiore dei nostri pazienti ha meno di 40 anni e la stragrande maggioranza (~60%) si trova allo stadio 3 o 4 della malattia.

Tutte le donne (e anche gli uomini) sono a rischio di sviluppare il cancro al seno nel corso della loro vita. I rischi variano a seconda della genetica e dei fattori ambientali. I fattori associati ad un aumentato rischio di cancro al seno includono storia familiare di cancro al seno o tumori correlati, aumento dell’età, obesità, alcol, esposizione alle radiazioni, storia riproduttiva (mestruazioni precoci, menopausa tardiva, assenza di bambini) ecc., tuttavia, in circa la metà dei i casi di cancro al seno potrebbero non presentare un tale fattore di rischio.

Il cancro al seno appare più comunemente come un nodulo indolore al seno e/o all’ascella. Tuttavia, 9 tumori al seno su 10 non sono dovuti al cancro. I pazienti possono anche presentare un cambiamento nelle dimensioni, nella forma o nell’aspetto del seno, arrossamento/pitting/pitting della pelle, capezzolo invertito o secrezione anormale del capezzolo. Quando si diffonde ad altre parti del corpo, i sintomi possono includere dolore alle ossa, ittero, mal di testa, perdita di appetito, peso, ecc.

READ  Astronauti in addestramento finale per volare sulla nuova capsula dell'equipaggio SpaceX - Spaceflight Now

Il cancro al seno è curabile se preso in tempo. Nonostante ciò, può essere curato in tutte le fasi, anche nel quarto stadio quando si è diffuso in diverse parti del corpo. Sono ora disponibili trattamenti efficaci che possono far vivere ai pazienti una vita più lunga e migliore. Il cancro al seno è curato da un team multidisciplinare che comprende oncologi medici e radiologici, chirurghi mammari e altro personale di supporto. In India, abbiamo l’esperienza e la capacità di fornire il miglior trattamento raccomandato per il cancro ai nostri pazienti. Ora non abbiamo solo la chemioterapia e la terapia ormonale più recenti per il cancro al seno, ma anche terapie mirate come anticorpi monoclonali, anticorpi coniugati, inibitori CDK e immunoterapia. Gli interventi chirurgici ora sono meno deturpanti. Le macchine e le tecniche di radioterapia possono ora erogare in sicurezza la radioterapia.

C’è anche molto che un individuo può fare per ridurre il rischio di sviluppare il cancro al seno. Segui questi semplici suggerimenti per ridurre il rischio di cancro al seno:

  • Mantenere un peso sano per tutta la vita seguendo una dieta sana e facendo esercizio fisico regolare.
  • Evita di bere alcolici.
  • Allatta al seno il tuo neonato per un anno o più.
  • Evitare la terapia ormonale sostitutiva. Approfitta delle alternative non ormonali per controllare i sintomi della menopausa.
  • Evitare l’esposizione non necessaria alle radiazioni
  • Sii informato sul tuo seno, in modo da poter cogliere rapidamente eventuali cambiamenti.
  • Rendi lo screening del cancro una parte della tua vita.

Se qualcuno ha una storia familiare positiva di cancro al seno, alle ovaie o ad altri tumori correlati, è possibile adottare le seguenti misure per ridurre il rischio di sviluppare il cancro:

  • Consulenza e test genetici per trovare la mutazione genetica (es. BRCA 1 e 2, TP53, CHEK2, PTEN, ecc.)
  • Medicinali come tamoxifene o raloxifene
  • Chirurgia preventiva (preventiva) per rimuovere il seno e/o le ovaie
READ  Cosa accadrebbe se Giove fosse un imbroglione e distruggesse tutti gli altri pianeti?

Quindi, con i progressi nella cura del cancro, ora ci sono più ragioni per essere ottimisti che paura. Rimani informato e informato, sii positivo e non perdere mai la speranza.

(Dott. Jyoti Wadwa, Direttore di Oncologia Medica, Medanta Medical Hospital, Gurgaon)

Disclaimer: le opinioni espresse in questo articolo sono opinioni personali dell’autore. NDTV non è responsabile per l’accuratezza, la completezza, l’adeguatezza o la correttezza delle informazioni contenute in questo articolo. Tutte le informazioni sono fornite “così come sono”. Le informazioni, i fatti o le opinioni contenute nell’articolo non riflettono le opinioni di NDTV e NDTV non si assume alcuna responsabilità per ciò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.