La Fiorentina tende a preferire vendere l’obiettivo del Tottenham al club fuori dall’Italia

È probabile che la Fiorentina venda l’obiettivo del Tottenham Hotspur Dusan Vlahovic a club fuori dall’Italia, il che rafforza le speranze degli Spurs di prenderlo.

Vlahovic Ha rifiutato le offerte di un nuovo contratto dalla Fiorentina, con il club che suggerisce che l’attaccante abbia sospeso le condizioni che lo avrebbero reso il miglior giocatore nella storia del club.

Il 21enne era voluto da Atletico Madrid e Tottenham la scorsa estate ed entrambi i club continuano a puntare su di lui.

La Juventus lo ha identificato come un obiettivo chiave e si dice che abbia intenzione di fare un’offerta per ingaggiarlo in prestito di due anni la prossima stagione con l’impegno di acquistare.

Ma secondo un quotidiano italiano, Corriere FirenzeCi si aspetta che la Fiorentina preferisca lasciarlo andare in un club fuori dall’Inghilterra se se ne va.

Non sono pronti ad accettare il tipo di accordo che ha visto Federico Chiesa passare alla Juventus l’anno scorso.

Infatti, non sono propensi a vendere l’attaccante ad un altro club italiano e preferirebbero che si unisse a un club fuori penisola.

Fabio Paratici è un grande fan dell’attaccante e dovrebbe provare a ingaggiare Vlahovic per il Tottenham la prossima estate, dopo che non è riuscito a tenerlo lontano dall’ultima rete.

Si ritiene inoltre che il Manchester City sia interessato e il club dovrebbe cercare un attaccante l’anno prossimo.

READ  Un duca italiano risponde alle accuse di Sting di essere stato indotto con l'inganno a comprare un vigneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *