La fede in Jack Campbell Ben Maple Leaves continua a crescere

Per alcuni istanti, lo Zen di Jack Campbell è stato disabilitato.

Non è stato facile per l’uomo che ha sfidato il controllo della piega del Toronto Maple Leaves ignorare il fatto che entrambi i dischi lasciati dietro di lui giovedì erano sulla lama del suo bastone da portiere proprio prima del loro ingresso.

Campbell impara a darsi una mossa durante una carriera che sta guadagnando terreno, ma lo sviluppo personale ha dei limiti.

Ha detto: “Voglio dire, sto ancora picchiando me stesso su di loro”. “Sai che non possono entrare. Sono ancora un concorrente e sono un umano, quindi quando succede, non sono contento di me stesso”.

Puoi trasmettere in streaming 38 partite dei Toronto Maple Leafs in questa stagione con Sportsnet NOW. Inoltre, gli abbonamenti SN NOW + ora includono l’accesso a NHL LIVE!

Non essere completamente disciolto è di per sé uno stabilizzante. I tocchi traballanti del disco sono diventati rapidamente una specie di risata al volo charter di casa quando Justin Hall ha concluso una vittoria per 3-2 agli straordinari sugli Ottawa Senators.

Hole era vicino a Campbell quando Alex Formenton ha pareggiato la partita in una sequenza in cui il difensore è stato attraversato da una chiamata di neve ondeggiante e il portiere ha lanciato il disco. Ma ha compensato alle 4:42 i tempi supplementari dopo aver saltato le tavole e navigato nel mezzo della zona di attacco per finire un’impressionante sequenza di Mitch Marner e Aston Matthews.

Hall ha detto: “Questo è quello su cui stavo scherzando con i ragazzi nello spogliatoio, ero tipo, ‘Ecco perché lasci cadere un goal con sei minuti dalla fine, sai? “

READ  Più matematica, meno lingue: cambiamenti nell'accettazione dopo la terza media

È stata una vittoria che ha visto Leaves condurre due punti su Winnipeg ed Edmonton nella Northern Division e ha migliorato il record di Campbell portandolo 5-0 in stagione. Infine, il 29enne è ora in buona salute dopo due assenze prolungate con lo stesso infortunio alla gamba e si sente come se stesse iniziando a trovare un ritmo.

Il tempismo non potrebbe essere migliore con Frederick Andersen messo da parte ora – è ufficialmente elencato come Daily, ma non è stato sul ghiaccio con i suoi compagni di squadra per tutta la settimana – e Leaves è entrato in un altro periodo intenso del programma.

Mentre alcuni lo hanno descritto a livello locale come un dibattito orientato agli obiettivi, la verità è che non si possono trovare controversie. Toronto non ha ancora avuto le due opzioni più sane che vanno bene allo stesso tempo in questa stagione, quindi non ci sono state decisioni difficili da prendere per Sheldon Howe.

Campbell ha la possibilità di prendere una decisione difficile in futuro. È stato chiamato con un tasso di parate di 0,958 su 138 round finora e ha concluso con 29 stop giovedì nonostante i suoi compagni di squadra abbiano visto i suoi compagni di squadra inclinare il ghiaccio abbastanza forte a Ottawa.

Hanno continuato dopo che Campbell è stato messo sotto pressione da Chris Tierney mentre si occupava del disco dietro la sua rete e l’ha vista rimbalzare su Connor Brown per un breve segno alla fine del primo tempo. John Tavares ha immediatamente pattinato verso il portiere per calmare le acque.

READ  La NASA condivide le immagini che mostrano la fusione di due buchi neri supermassicci

“Sì, ha appena detto:” Vai avanti, ti abbiamo preso “. Campbell ha detto.” Ecco perché mi dispiace per questi due obiettivi. Non voglio eliminare lo slancio e abbiamo giocato bene e so che questi tipi di obiettivi sono irraggiungibili. Questo è il 100 percento per me, ovviamente, e saprò che sarò molto più bravo in queste maniglie da portiere “.

Questa opinione non è stata condivisa all’unanimità in tutto lo spogliatoio poiché Campbell è noto per essere gentile con l’insetto. Keefe ha detto che non aveva altra scelta che giocare a pucker e si è lamentato del fatto che i suoi compagni di squadra abbiano pattinato verso di lui, piuttosto che offrire opzioni di sbocco, nel primo gol contro di lui.

Hall e gli altri giocatori di ghiaccio di Leafs non hanno ordinato correttamente le missioni difensive nella seconda missione.

“Gli ho detto dopo la partita – ho anche pensato che entrambe le decisioni fossero decisioni giuste [for him to go out]Sono solo le commedie, ha detto Hall, che non hanno funzionato. “Ti attieni allo stesso processo e mi fido di lui.

“Penso che sia un grande giocatore di puck e mi aspetto che continui a maneggiare il disco e ad essere aggressivo”.

Quello che non dovrebbe mancare sono le soste per il secondo mandato che ha fatto su Tim Stützle e Josh Norris, o il cuscino giusto che ha teso alla smentita di Brady Tkachuk.

Campbell ha sistemato le cose e ha contribuito a garantire che le carte non fossero sprecate per vincere un’altra possibilità contro gli ultimi Senatori. La frustrazione che provava era solo temporanea. La vittoria è stata dolce.

READ  Il meteorologo ha solo buone notizie

“Invece di pensare a quanto mi sento male per me stesso o qualcosa del genere, riguarda la squadra”, ha detto Campbell. “Hanno bisogno del prossimo soccorso e devono solo giocare meglio di me. Quando giocano con quel duro, tutto quello a cui riesco a pensare è chiudere la porta”.

“So di avere dei brutti regali stasera, quindi ho intenzione di ripulirlo. Ma possono contare su questo di sicuro.”

La fede in esso cresce con ogni gioco che passa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *