La contea sta accelerando il processo di richiesta per gli infermieri CFA per lavorare nei Paesi Bassi

La contea sta accelerando il processo di richiesta per gli infermieri CFA per lavorare nei Paesi Bassi

Ministro della Salute Tom Osborne e Lynn Bauer, Direttore Esecutivo del College of Registered Nurses of Newfoundland and Labrador.

Il governo della contea e il College of Registered Nurses stanno modificando le regole per facilitare il lavoro degli infermieri fuori provincia.

Le modifiche, in lavorazione da circa due anni, sono state annunciate oggi durante l’ultimo aggiornamento delle procedure sanitarie della contea.

In particolare, dovrebbero semplificare il processo di registrazione e licenza, riducendo i tempi di attesa.

Inoltre, verrà istituito il Designated Country Track per gli infermieri di sette paesi, tra cui Stati Uniti, Regno Unito, India, Filippine, Australia, Nuova Zelanda e Irlanda.

Per i candidati canadesi, il periodo di attesa dal momento della domanda all’approvazione per lavorare nella provincia dovrebbe essere ridotto da sei settimane a pochi giorni.

Per coloro che fanno domanda dai sette stati designati, i tempi di attesa dalla domanda alla pratica dovrebbero scendere da oltre un anno a circa una settimana.

Anche altri richiedenti internazionali dovrebbero vedere i loro tempi di attesa ridotti da oltre un anno a circa sei mesi.

READ  Il senatore americano Bob Menendez accusato di lavorare come agente non registrato per l'Egitto | Notizie sui tribunali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *