La causa mira a tenere il deputato della Pennsylvania fuori dal voto sulla clausola di sedizione della Costituzione – World News

La causa mira a tenere il deputato della Pennsylvania fuori dal voto sulla clausola di sedizione della Costituzione – World News

Martedì un attivista liberale ha chiesto a un tribunale della Pennsylvania di bloccare il rappresentante degli Stati Uniti. Scott Perry dalle primarie dello stato, sostenendo che Perry non era idoneo a causa dei suoi sforzi per mantenere il presidente Donald Trump in carica e ha impedito il trasferimento del potere al democratico Joe Biden.

La causa di sette pagine chiede alla Corte del Commonwealth della Pennsylvania di dichiarare che Perry è impegnato in attività insurrezionali e non può ricoprire cariche pubbliche secondo la legge. La clausola sull'insurrezione nella Costituzione. La causa intentata dall'attivista Gene Stilp nomina Perry e il segretario di Stato della Pennsylvania Al Schmidt.

Perry, un repubblicano, dovrebbe candidarsi per un settimo mandato, anche se i candidati non possono ancora presentare i documenti per qualificarsi per le primarie della Pennsylvania del 23 aprile.

In parte, il documento cita È il turno di Perry Nel tentativo di utilizzare il Dipartimento di Giustizia per aiutare Trump a interrompere la certificazione delle elezioni stabilizzante Un procuratore generale ad interim che sarà ricettivo alle false accuse di frode elettorale di Trump.

Questa sfida arriva sulla scia della rimozione da parte del Segretario di Stato democratico del Maine di Trump dalle primarie presidenziali dello stato ai sensi della legge antiterrorismo. articolo La regola di chi? Corte Suprema del Colorado Ciò ha cacciato Trump fuori dal ballottaggio. Trump lo è Si prevede un ricorso Entrambi alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

In una dichiarazione, l'avvocato di Perry, John P. Rowley, ha indicato che questi ricorsi avrebbero garantito l'archiviazione della causa contro Perry.

READ  Chirurgo plastico accusato di omicidio colposo per la morte di un'adolescente dopo l'aumento del seno fallito

“Questa causa è stata intentata da un attivista partigiano che chiaramente non ha alcun interesse o comprensione di come funziona la nostra repubblica democratica”, ha scritto Rowley. “È solo l'ultimo tentativo da parte di un estremista di squalificare un funzionario regolarmente eletto con cui non è d'accordo. Siamo fiduciosi che la Corte Suprema metterà fine al “Per questa follia”.

Perry non è stato accusato di alcun crimine, sebbene sia l'unico membro del Congresso ad essere accusato Il cellulare è stato sequestrato Dal Federal Bureau of Investigation (FBI) nella sua indagine sui tentativi di ribaltare illegalmente i risultati delle elezioni presidenziali del 2020.

Perry sì Sforzi combattuti dagli investigatori federali per esaminare messaggi ed e-mail dal suo cellulare. Un giudice il mese scorso ha ordinato a Perry consegna Più di 1.600 messaggi di testo ed e-mail agli agenti dell'FBI. Perry non ha presentato ricorso contro la sentenza, ha detto l'avvocato di Perry.

L'ufficio di Schmidt ha rifiutato di commentare martedì. In precedenza si era opposta a una causa simile presso un tribunale federale che cercava di rimuovere Trump dal ballottaggio in Pennsylvania. Stilp ha ritirato la causa la scorsa settimana e prevede di intentare una nuova causa presso un tribunale statale, affermando che ha maggiori possibilità di successo lì che in un tribunale federale.

La disposizione risalente a 155 anni fa, risalente all’era della Guerra Civile – Sezione 3 del Quattordicesimo Emendamento – vieta a coloro che si sono “impegnati nell’insurrezione” di ricoprire incarichi. È stato progettato per impedire ai rappresentanti che hanno combattuto per la Confederazione durante la Guerra Civile di tornare al Congresso.

READ  Alex Batty: La polizia avvia un'indagine per rapimento sulla scomparsa di un adolescente britannico

Sfide simili Nel 2022 Non è riuscito a impedire che molti altri membri del Congresso venissero inseriti nel ballottaggio, compresi i rappresentanti. Marjorie Taylor Greene Georgia e Paul Gosar e Andy Biggs Arizona.

Per partecipare alle primarie in Pennsylvania, i candidati non possono presentare documenti fino al 23 gennaio. La scadenza per presentare le domande è il 13 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *