Italia e Slovenia si aggiudicano il titolo Sprint alla Coppa del Mondo Cross-Suburb in Svezia

Italia e Slovenia hanno vinto le finali della gara di velocità a squadre ai Mondiali di sci di fondo FIS nella località svedese di Ulricehamn.

Questa è stata la prima vittoria in Coppa del Mondo della stagione per Eva Yurievk e Annamarija Lampic che hanno portato la Slovenia alla vittoria nella competizione femminile.

Urevc e Lampič hanno segnato un tempo totale di 19 minuti 40,18 per assicurarsi l’oro, davanti a Svezia I di 0,18.

La squadra svedese composta da Maja Dahlqvist e Linn Svahn è arrivata seconda con un tempo di 19: 40.36.

La medaglia di bronzo è andata a Lorient van der Graf e alla Svizzera Nadine Vandrich prima, dopo aver ottenuto 19: 40.43.

Sadie Mobitt Bjornsen e Jesse Dejens sono statunitensi, sono finito dolorosamente fuori dai centri di incoronazione alle 19: 40.49.

Il duo italiano Francesco de Fabiani e Federico Pellegrino sale sul podio di Ulricehamn © Getty Images
Il duo italiano Francesco de Fabiani e Federico Pellegrino sale sul podio di Ulricehamn © Getty Images

La gara maschile è stata vinta da Francesco Di Fabiani e dall’Italia Federico Pellegrino, con una distanza di 18: 29.00.

Jovian Heidegger e Roman Fürger della Svizzera hanno vinto per la prima volta la medaglia d’argento alle 18.30.10, mentre Karl Johan Westberg e Johan Hagstrom della Svezia, 2 °, sono arrivati ​​terzi con un tempo di 18: 30.61.

Il duo svedese è finito davanti al primo duo svedese di Marcus Gret e Oscar Svensson, che è arrivato quinto con 18: 31.04.

Luděk eller e Michal Novák della Repubblica Ceca I sono stati inseriti tra le due squadre svedesi dopo aver terminato alle 18: 30.63.

La Russia guida la classifica generale della Coppa delle Nazioni con 6.978 punti, davanti alla Svezia con 4.024 e alla Norvegia con 3.754.

La prossima tappa del torneo di Coppa del Mondo di sci di fondo si terrà a Novi Mesto, nella Repubblica Ceca, dal 20 al 21 febbraio.

READ  Il ristorante italiano di Scottsdale New Maggiore Group sta cercando di assumere 100 persone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *